Calabria7

76enne cade da un porto e muore annegato in auto

muore annegato in auto

E’ morto il conducente dell’auto caduta nel porto di Termoli: non si conoscono le cause, in zona vento di burrasca

Un uomo di 76 anni è morto stasera annegato nella sua macchina caduta in circostanze ancora da chiarire nel porto di Termoli. L’episodio è accaduto sulla banchina di nord-est dello scalo dove sono ubicati i Cantieri navali. Secondo testimonianze raccolte, il pensionato avrebbe sbandato con l’utilitaria e sarebbe finito in mare. A notarlo, una donna che ha visto la vettura mentre affondava ed ha allertato i soccorsi. Al momento sul porto soffia vento di burrasca e gli inquirenti e la Capitanerie di Porto stanno vagliando qualunque ipotesi. Sul posto i Vigili del Fuoco di Termoli e la Capitaneria di porto. La vettura è stata ripresa con una gru dai fondali.

Redazione Calabria 7

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Dalla Germania l’accusa all’Italia: “Avrebbe insabbiato le notizie sui morti di Covid”

Giovanni Bevacqua

Coronavirus in Italia, sono 12.916 i nuovi positivi e 417 i decessi

Damiana Riverso

Entra in banca con passamontagna ma appena lo toglie sorprende tutti

Andrea Marino
Click to Hide Advanced Floating Content