Calabria7

A Catanzaro un’area socialista e riformista “per rinnovare il dibattito politico”

Comunali Catanzaro

Contribuire a innovare il dibattito politico cittadino. È questo il proposito del tavolo permanente istituito da dirigenti del Partito Socialista Italiano e dall’associazione “Ripartiamo Insieme” che proprio ieri ha formalizzato la nascita di un’area socialista e riformista. Uno spazio politico, aperto anche al mondo civico, alle associazioni e alle formazioni di area, in cui si promuoverà una piattaforma programmatica capace di arricchire, come si legge in una nota del commissario cittadino del Psi, Gregorio Buccolieri, del segretario provinciale, Pierino Amato, e del presidente dell’associazione “Ripartiamo Insieme”, Pino Franzè, “l’inaridito campo del centro sinistra (il cui sistema valoriale, ancorato al principio solidaristico di aiuto agli ultimi e ai disagiati, sembra ripreso soltanto da Papa Francesco) con idee e azioni volte al cambiamento della società secondo i sempre validi canoni del pensiero socialista e del metodo riformista di cui il partito del garofano è tradizionalmente l’alfiere”. 

“Tra le prime questioni da affrontare con urgenza – concludono – appare certamente utile pensare, anzi ripensare, al ruolo e alla funzione dell’area centrale della Calabria nell’ambito del panorama non soltanto regionale, anche alla luce delle linee guida europee  segnatamente alla programmazione della spesa del ricovery found nei parametri stabiliti dal piano next generetion.eu”.

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Il voto di scambio infiamma gli animi degli otto candidati a sindaco di Cosenza

Maria Teresa Improta

Restauro da un milione di euro per l’aula rossa del Consiglio comunale di Catanzaro

Maria Teresa Improta

Sala operativa Anas a rischio chiusura, preoccupazione Confartigianato Catanzaro

manfredi
Click to Hide Advanced Floating Content
Click to Hide Advanced Floating Content