Calabria7

A Cosenza protestano cittadini e commercianti: “Lottiamo tra morire di Covid o di fame”

protesta cosenza

Protesta a Cosenza di associazioni, commercianti e cittadini contro l’ultimo Dpcm del Governo. I manifestanti sollecitano aiuti immediati per le fasce deboli e gli esercenti penalizzati dal decreto, ma anche il potenziamento del sistema sanitario. “Basta crimini di stato” è scritto su uno degli striscioni esposti.

“Non siamo negazionisti – ha spiegato Ferdinando Gentile rappresentante del comitato PrendoCasa e organizzatore delle manifestazione – ma chiediamo aiuti immediati, anche perché qui la situazione sanitaria è al collasso. I tempi biblici dell’arrivo dei fondi ci preoccupano molto, il problema è che noi lottiamo tra morire di Covid o di fame”.

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Cosenza, Kantiere Kairòs concerto di beneficenza

manfredi

Europee, Santelli (FI): “Squadra forte con Berlusconi”

manfredi

OPINIONI | Presa Diretta, è sorprendente che ci si soffermi su chi indaga e non sull’inchiesta

Antonio Battaglia
Click to Hide Advanced Floating Content
Click to Hide Advanced Floating Content