Calabria7

A Cosenza una sola persona ricoverata per Coronavirus

ospedale cosenza

Uno e uno soltanto. All’ospedale di Cosenza, nel reparto di Malattie infettive, da oggi è rimasto un solo paziente.

Ieri i casi erano due ma, per uno di loro, l’incubo è finito. È uno dei pazienti che si era ammalato a Torano per le note vicende della rsa “Villa Torano”. E ora i sanitari dell’Annunziata non aspettano altro che far uscire dal reparto anche l’ultimo ricovero da Coronavirus della provincia.

Rispetto alla giornata precedente, i pazienti affetti da Coronavirus nel cosentino scendono da 67 a 62: 1 solo in reparto, 12 (stesso numero di ieri) i sintomatici mentre gli asintomatici scendono di quattro casi e arrivano a 43.

A Torano guarisce anche un paziente in quarantena domiciliare e i casi scendono quindi a 10

Due casi in meno anche a Paola dove il numero si ferma a 7; 6 casi Fagnano Castello; 5 nelle ex zone rosse Oriolo e San Lucido; 4 ad Amantea; a Corigliano-Rossano e Rota Greca 3 casi; 2 pazienti affetti da Covd-19 si registrano a Bisignano e Cetraro e, da ieri, anche a Belsito dove c’è un guarito.

Resta un caso soltanto nei Comuni di Bocchigliero, Altomonte, Marano Marchesato, Villapiana, Casali del Manco, Castrovillari, Francavilla, Fuscaldo, Roggiano, Belvedere, Diamante e Frascineto.

Francesco Cangemi

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Calciomercato Cosenza, definita la cessione di Litteri al Padova: ufficialità a breve

Antonio Battaglia

Basta Vittime 106, sede dedicata ad Antonio Caligiuri

manfredi

Consiglio comunale Cariati: “Riaprire Ospedale Vittorio Cosentino”

Mirko
Click to Hide Advanced Floating Content
Click to Hide Advanced Floating Content