Calabria7

A Lamezia apre una nuova mensa dei poveri

“Natale è dono, è donarsi. E mai, come in questo periodo, segnato da una forte crisi che ha colpito tantissime famiglie, il dono per l’altro non solo è un gesto di fraternità, ma anche di condivisione, di amore, di vicinanza all’altro”. È con questo spirito che la Caritas diocesana di Lamezia Terme ha deciso di fare un dono all’intera comunità proprio in vista del Natale per far sentire ancora di più la vicinanza della Chiesa ai più piccoli, ai più indifesi, a chi viene spesso relegato ai margini della società, a chi soffre, alle persone sole. Il 21 dicembre 2021 alle ore 18.30 sarà inaugurata la nuova mensa della Caritas ospitata negli ampi locali del complesso interparrocchiale San Benedetto.

L’apertura della nuova mensa a Lamezia

Un altro segno della presenza sul territorio della Chiesa che è in Lamezia e che va ad aggiungersi ai vari tasselli che, in questi mesi, il vescovo, monsignor Giuseppe Schillaci, ed il direttore della Caritas, don Fabio Stanizzo, hanno posizionato in quello che è il mosaico della carità per far sentire maggiore vicinanza a chi ha più bisogno. Quello della mensa, infatti, è un altro dei servizi che, in questi mesi, si sono affiancati all’esistente: le docce; il vestiario; il dormitorio. Un messaggio di amore a tutti, perché, come, come dice papa Francesco, la carità non sia “un semplice obolo”, ma rappresenti ciò che dovrebbe essere: “l’abbraccio di Dio ad ogni uomo, in particolare agli ultimi ed ai sofferenti” che, specie in questo ultimo anno, sono notevolmente aumentati.

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Regionali 2021, ecco i candidati calabresi di Coraggio Italia (NOMI)

Maria Teresa Improta

Rinascita Scott, fratello della Chindamo intervistato in aula bunker. Avvocati in rivolta

Mimmo Famularo

Figlia del sindaco di Guardavalle attacca Brumotti: il Superman dei giorni nostri

manfredi
Click to Hide Advanced Floating Content
Click to Hide Advanced Floating Content