Calabria7

A Melito Porto Salvo la cerimonia di consegna del premio “O Nostos 2021″

O Nostos 2021

Nella giornata di ieri al distaccamento vigili del fuoco di Melito Porto Salvo si è svolta la cerimonia di consegna del premio “O Nostos” 2021. Il Premio è stato conferito al vigile del fuoco coordinatore Antonino Modaffari il cui coraggio a permesso di salvare due vite umane. Il vigile nel 2014 aveva portato a riva una ragazzina, di tre anni, in balie delle onde che stava annegando in mare mentre nell’agosto del 2017 assieme a personale di un parco acquatico, aveva liberato un giovane in fortissima difficoltà, che era rimasto intrappolato nelle griglie della piscina a onde. In entrambe le occasioni era fuori dal servizio e per rianimare i due soccorsi ha utilizzato delle tecniche Tpss apprese nei corsi di formazione interna.

Il Premio “O Nostos” è stato istituito nel 2007 della Associazione Ellenofona “Paleaghenea e viene conferito a coloro i quali si sono distinti nel campo sociale, politico, scientifico, artistico e letterario. Il premio è stato consegnato dal presidente del circolo culturale Paleaghene, Mario Maesano, con la seguente motivazione “Per il fondamentale contributo dato allo sviluppo civile, culturale, sociale ed economico della nostra Terra”. Presente alla manifestazione anche il comandante dei Vigile del Fuoco, Carlo Metelli, che si è complimentato con vigile Antonino Modaffari per il riconoscimento ricevuto, frutto di uno spiccato senso del dovere e di servizio nei confronti della cittadinanza.

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Tribunale di Catanzaro, riapre i battenti l’atteso snack food

manfredi

Catanzaro, nuovo atto vandalico sul lungomare: l’inciviltà batte la generosità

manfredi

Sanità in Calabria, Salvini: “Giusta la protesta dei sindaci contro il Governo”

bruno mirante
Click to Hide Advanced Floating Content
Click to Hide Advanced Floating Content