“A microfono aperto…”, il chirurgo Cardamone ci parla del Protocollo Eras

di Danilo Colacino – Eugenia Cardamone, giovane chirurgo di altissimo profilo, che però sa cosa significa la Sanità vista con gli occhi dell’ammalato, se ci consentite l’espressione. Un medico preparato, coscienzioso, attento alle esigenze del degente, che opera – è proprio il caso di dire – all’interno dell’azienda ospedaliera Pugliese Ciaccio. Oggi, tuttavia, è ospite di uno dei tanti speciali “A microfono aperto…”. E dunque a lei, che definisce il Paziente con la P maiuscola, è concesso il nostro spazio per parlarci del primo corso Eras. Un importante ‘appuntamento con la Scienza’ che ha organizzato – in qualità di delegato Pois (Perioprative Italian Society) per la Calabria – con inizio alle ore 8.15 nella Sala Verde della Cittadella regionale del quartiere Germaneto di Catanzaro in cui si perseguirà l’obiettivo di implementare il Protocollo Eras nei nosocomi calabri al fine di migliorare la qualità della vita del malato nel periodo perioperativo. Tanti gli insigni clinici presenti a quello che si annuncia come un seminario medico di grande valore scientifico.

© Riproduzione riservata

TI POTREBBE INTERESSARE
“La Direzione Territoriale, in un porto che si colloca nella classifica dei primi dieci in Europa, è pronta ad accogliere le nuove leve”
L'uomo è morto sul colpo a causa dei traumi riportati alla testa e al torace. Il cordoglio dei colleghi e della Cisl: "Profondamente dispiaciuti"
"Il ritrovamento del tartufo da record va inquadrato in un generale risveglio della Calabria rispetto alla raccolta di questo fungo pregiatissimo"
Era rimasta gravemente ferita nell'incidente avvenuto venerdì scorso ed era stata trasferita al Pugliese-Ciaccio
karphantos
All'Agenzia delle Entrate pratiche, su accatastamento immobili aggiustate, atti falsi per salvare l'amico da sanzioni
I Carabinieri hanno sentito delle urla proveniente da un'abitazione è così che hanno notato la ragazza che chiedeva aiuto dalla finestra
Terzo rinvio sulla querelle che vede da una parte l'ex procuratore di Castrovillari e dall'altra il braccio destro di Gratteri
Alla donna, portata in ospedale, riscontrate diverse fratture tra cui quella del collo. Recuperata la refurtiva ma fuggito l'altro rapinatore
Evidenziati principalmente i problemi di sovraffollamento e carenza di organico, ma c'è anche il nodo della fatiscenza della struttura
Il Commissario per l’Italian Film Commission della Regione Calabria ha riscosso un gran successo con la sua nuova collezione dall'anima rock
RUBRICHE

Calabria7 utilizza cookie, suoi e di terze parti, per offrirti il miglior servizio possibile, misurare il coinvolgimento degli utenti e offrire contenuti mirati.

Testata giornalistica registrata al Tribunale di Catanzaro n.1 del Registro Stampa del 7/02/2019.

Direttore Responsabile Mimmo Famularo
Caporedattore Gabriella Passariello

Calabria7 S.r.l. | P.Iva 03674010792

2023 © All rights reserved