A ragazzi, famiglie e docenti: la tappa finale del Base Camp EduFest, per una scuola inclusiva a Catanzaro

Ci saranno incontri, dibattiti e laboratori su diverse tematiche con la partecipazione del team di Internazionale Kids

Domani, 30 novembre, e venerdì 1° dicembre, farà tappa a Catanzaro il Base Camp EduFest, il festival diffuso per una scuola equa e inclusiva organizzato da Base Camp – Presidi Educativi Territoriali, con la partecipazione di Internazionale Kids. A Catanzaro sarà il Centro Calabrese di Solidarietà a curare il festival. Ci saranno incontri, dibattiti e laboratori su temi di grande importanza: durante le due giornate, giovani, genitori, insegnanti e la comunità educante delle scuole coinvolte potranno prendere parte alle tante attività pensate ad hoc per il festival.

Gli ospiti

Gli ospiti

Tra gli ospiti Alberto Emiletti di Internazionale Kids, che presenterà al pubblico i migliori reportage da tutto il mondo, e Giacomo Pucci, che racconterà il suo Bulloni, fumetto edito da Round Robin. Ci saranno anche Roberto Alessandrini e Irene Scarpati, con un’esplorazione ludica e teatrale su dislessia, alta leggibilità e narrazione. E ancora Cristina Buonagurio, che terrà un laboratorio psico-educativo su come riconoscere i pregiudizi e i loro effetti attraverso la saga di Harry Potter.

Giochi, laboratori e altro

Ma non solo: ci sarà l’occasione di partecipare a numerosi giochi e attività pratiche, come nel caso del laboratorio di foto-giornalismo con Alberto Emiletti e la redazione wiki-journal, o del laboratorio su lavori di cura e giochi di ruolo a cura di Michelangelo Pecoraro. Inoltre, durante il Festival la redazione di Non Magazine accompagnerà la redazione del Base Camp Wiki Journal nel racconto dell’evento. A conclusione del festival si terrà il concerto di alternative rock della band catanzarese Disgust Young.

Il festival

Base Camp EduFest mette a frutto le esperienze maturate dal progetto Base Camp – Presidi Educativi Territoriali, sostenuto da Enel Cuore, la onlus del Gruppo Enel, e da Impresa sociale Con i Bambini nell’ambito del Fondo per il contrasto della povertà educativa minorile, che nasce allo scopo di contrastare le disuguaglianze educative e accrescere le opportunità socio-culturali, creando uno spazio di incontro e confronto che sia terreno fertile per una comunità educante circolare e inclusiva.

Il programma

Giovedì 30 novembre

EVENTI RISERVATI ALLE SCUOLE – Presso Aula Magna IPSIA “Ferraris”
• Ore 9:00 Il gioco di ruolo in classe, attività formativa con un gruppo-classe dell’IPSIA “Ferraris” a cura di Michelangelo Pecoraro – Ass. Culturale Laudes.
• Ore 11:00: Bulloni, presentazione fumetto “Bulloni” a cura dell’autore Giacomo Pucci (con alunni delle seconde e terze classi – secondaria di primo grado IC “Don Milani”) – Round Robin.

EVENTI APERTI A TUTTA LA COMUNITÀ – Presso Aula Magna IPSIA “Ferraris”
• Ore 15:00 Le parole ritrovate. Dislessia, alta leggibilità e narrazione, seminario per insegnanti, educatori, genitori e studenti universitari a cura di Roberto Alessandrini e Irene Scarpati (Casa Editrice Biancoenero), con la collaborazione dell’Istituto Universitario “G. Pratesi”.
• Ore 17:00 Il gioco di ruolo nei lavori di cura, attività co-formativa per professionisti che lavorano in ambiti di cura (insegnamento, educazione, terapia, sostegno) a cura di Michelangelo Pecoraro – Ass. Culturale Laudes.
• Ore 18:30 Le parole ritrovate, letture per adulti e bambini a cura di Irene Scarpati (Casa Editrice Biancoenero), con la collaborazione dell’Istituto Universitario “G. Pratesi”.
• Ore 20:00 Proiezione del documentario “Stati d’Infanzia – Viaggio nel paese che cresce”, di Arianna Massimi promosso e prodotto dall’impresa sociale Con i Bambini nell’ambito del Fondo per il contrasto della povertà educativa minorile e dedicato al tema dell’infanzia in Italia.

Venerdì 1 dicembre

EVENTI RISERVATI ALLE SCUOLE – Presso Aula Magna IPSIA “Ferraris”
• Ore 9:00 Le parole ritrovate. Dislessia, alta leggibilità e narrazione, esplorazione ludica e teatrale: percorsi di gioco inclusivi con studenti della secondaria di primo grado IC “Don Milani” a cura di Roberto Alessandrini e Irene Scarpati (Casa Editrice Biancoenero).
• Ore 11:00 Sgranate gli occhi. I migliori reportage fotografici da tutto il mondo, seminario fotografico per studenti dell’IPSIA “Ferraris” a cura di Alberto Emiletti – Internazionale Kids.
• Ore 15:00 Laboratorio di foto-giornalismo, con redazione wiki-journal a cura di Alberto Emiletti – Internazionale Kids.

EVENTI APERTI A TUTTA LA COMUNITÀ – Presso Aula Magna IPSIA “Ferraris”
• Ore 15:00 Spettrocoli e gorgosprizzi: come riconoscere i pregiudizi e i loro effetti con la saga di Harry Potter, laboratorio psico-educativo per studenti a cura di Cristina Buonagurio, psicologa e psicoterapeuta, con la collaborazione dell’Istituto Universitario “G. Pratesi”.
• Ore 17:00 Nati per leggere, seminario per insegnanti, educatori, genitori e studenti universitari a cura del gruppo di volontarie “Nati per leggere”.
• Ore 18.30, Un amore che resta nella pelle. La saga di Harry Potter per imparare come stare accanto a chi cresce, seminario per insegnanti, educatori, genitori e studenti universitari a cura di Cristina Buonagurio, psicologa e psicoterapeuta, con la collaborazione dell’Istituto Universitario “G. Pratesi”.

EVENTI APERTI A TUTTA LA COMUNITÀ – Presso Centro Polivalente per i Giovani
• Ore 20:00 Proiezione del documentario “Stati d’Infanzia – Viaggio nel paese che cresce”, di Arianna Massimi promosso e prodotto dall’impresa sociale Con i Bambini nell’ambito del Fondo per il contrasto della povertà educativa minorile e dedicato al tema dell’infanzia in Italia.
• Ore 20.30 Concerto “Disgust Young”, Alternative Rock.

Per saperne di più su Base Camp EduFest, seguici sui canali social www.facebook.com/progettobasecamp e www.instagram.com/progetto_basecamp o visita la sezione dedicata su https://progettobasecamp.it/edufest.

© Riproduzione riservata

TI POTREBBE INTERESSARE
Nella finale mondiale azzurri ancora ko (6-4) nella finale contro la Seleçao, imbattibile sulla sabbia di Dubai
Serie D
Altra vittoria pesantissima per il Trapani, che ipoteca la promozione in Serie C
Il messaggio che viene fuori dal seminario organizzato nel Cosentino intende rilanciare quello che è stato il caposaldo dell’inclusione per le persone non vedenti
Lo scontro ha interessato una Fiat Grande Punto e una Volkswagen Golf. Durante le operazioni di soccorso la strada è stata momentaneamente bloccata
Allarmata preoccupazione del presidente Paolo D'Achille in una lettera aperta alla ministra Anna Maria Bernini e al rettore dell'Ateneo di Bologna, Giovanni Molari
La giovane è riuscita a dare l'allarme e a denunciare l'accaduto
''Dovrebbero essere cancellati i loro visti'', ha detto il presidente ucraino
L'elogio dello stilista al presidente del Consiglio: "Ha due elementi importanti in corpo abbastanza robusti, non ce li ha ma è come se ce li avesse"
Sono stati i vicini di casa a chiamare i soccorsi. I medici del Suem arrivati sul posto hanno stabilizzato il giovane che è stato trasportato in ospedale
Al corteo, che si sta svolgendo sotto una pioggia battente, partecipa la segretaria del Pd, Elly Schlein
RUBRICHE

Calabria7 utilizza cookie, suoi e di terze parti, per offrirti il miglior servizio possibile, misurare il coinvolgimento degli utenti e offrire contenuti mirati.

Testata giornalistica registrata al Tribunale di Catanzaro n.1 del Registro Stampa del 7/02/2019.

Direttore Responsabile Mimmo Famularo
Caporedattore Gabriella Passariello

Calabria7 S.r.l. | P.Iva 03674010792

2024 © All rights reserved