Calabria7

Abramo-Polimeni ai consiglieri regionali: “Sottoscrivere atto istituzione Azienda unica ospedaliera”

terza rata Tari

Sottoscrivere e supportare l’atto di indirizzo approvato dal Consiglio comunale, lo scorso 13 luglio, per l’istituzione dell’Azienda unica ospedaliera. E’ questa la richiesta che il sindaco Sergio Abramo e il Presidente del Consiglio comunale, Marco Polimeni, hanno inviato ai consiglieri regionali eletti nella circoscrizione catanzarese (Sinibaldo Esposito, Filippo Mancuso, Libero Notarangelo, Filippo Pietropaolo, Francesco Pitaro e Domenico Tallini). “Il documento è stato indirizzato, nelle forme ufficiali, tra gli altri, anche ai nostri rappresentanti in Parlamento, al fine di sensibilizzare tutti gli attori istituzionali su una tematica così rilevante per il futuro nel campo sanitario, economico e sociale del capoluogo di Regione”.

Lo sottolineano Abramo e Polimeni con la richiesta di dare il proprio sostegno all’iniziativa consiliare entro il termine del 20 agosto. “Ciò al fine di supportare la nostra azione – continuano – intervenendo in maniera coesa e bipartisan sui temi che, come questo, si riveleranno decisivi per le sorti del nostro territorio. Precisiamo che, in questa fase, spetta al commissario ad acta Guido Longo, tramite il Dipartimento regionale della Salute, apportare le opportune modifiche alla proposta di legge, dopo la prima bocciatura del Governo, e trasmettere la nuova bozza al Consiglio regionale”.

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Catanzaro, Guardie Mediche a rischio: sindaci pronti alle dimissioni

Mirko

Impresa e digitale, il “Gruppo Giovani di Confindustria Catanzaro” incontra le scuole

Mirko

Sanità, Spirlì: “I pregiudizi sulla Calabria devono finire”

Mirko
Click to Hide Advanced Floating Content
Click to Hide Advanced Floating Content