Calabria7

Orrore nel Vibonese, bimba violentata dal nonno per tre anni. Maestra scopre tutto e la polizia lo arresta

abusato nipote

La Squadra Mobile di Vibo Valentia ha arrestato un uomo di 70 anni per violenza sessuale ai danni della nipotina di 10 anni. Il fatto è accaduto in un paese della provincia. A rendersi conto che c’era qualcosa che non andava nella piccola e a raccoglierne le confidenze – scrive l’Ansa – è stata una sua maestra che ha presentato denuncia alla Squadra mobile. Dalle indagini è emerso che gli abusi andavano avanti da quando la bambina aveva 8 anni. Sentita con l’assistenza di una psicologa della polizia, la bambina ha riferito agli investigatori e agli inquirenti quanto accaduto. Un racconto che secondo l’accusa è stato riscontrato dagli accertamenti svolti dagli investigatori e che hanno portato all’emissione del provvedimento cautelare.

LEGGI ANCHE | Orrore nel Vibonese, nonno violenta la nipotina di 8 anni. Due video documentano gli abusi sessuali

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Si intensifica l’attività dell’ufficio immigrazione a Crotone: respinti 149 migranti

Antonio Battaglia

Furto di energia elettrica, un arresto

manfredi

Minaccia di morte vicina di casa, calci e pugni a polizia: un arresto a Catanzaro

manfredi
Click to Hide Advanced Floating Content
Click to Hide Advanced Floating Content