Calabria7

Accarezzami, a Cenadi dibattito contro la violenza sulle donne

violenza sulle donne

Il grido di tutte le donne che hanno subito violenza sotto un unico coro per fare fronte comune: il romanzo “Accarezzami” è stato al centro del dibattito.

Il romanzo “ Accarezzami…” di Connie C.  Romeo è stato al centro di un partecipato dibattito contro la violenza sulle donne, promosso dall’associazione “Amici dei bambini” e dall’Amministrazione comunale di Cenadi che si è tenuto domenica pomeriggio nel piccolo comune del catanzarese.

All’iniziativa hanno preso parte la presidente dell’associazione “Biblioteca delle donne “ di Soverato Fulvia Geracioti , l’avvocato Roberto Totino,  la giurista Alessia Bausone, da sempre attenta a questi temi, il generale Pasquale Martinello  il presidente provinciale Senioritalia Domenico Destito. A moderare il dibattito ricco e partecipato la giornalista Genny Pasquino. Presente anche l’ autrice italo- canadese che attraverso la lettura di alcuni brani estratti dal libro,  ha fornito input ai relatori.

Nei vari interventi il fenomeno della violenza e delle discriminazioni di genere sono stati trattati sotto molteplici aspetti e diversi punti di vista: storici, culturali, sociali e giuridici. I numeri, meglio delle parole inquadrano una piaga con cui ognuno di noi è chiamato a fare i conti. In Italia avviene un femminicidio ogni 72 ore, secondo i dati  Eures di ottobre 2018. Un problema  non  prettamente inerente alla sicurezza ma culturale. Occorre, quindi agire per favore una nuova dimensione culturale che sposi nel profondo e non solo superficialmente il concetto di “parità”.

Redazione Calabria 7

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Rauti, ‘l’anonimo della Lega’, a Calabria7: “Della Giunta regionale si occuperà Invernizzi”

Danilo Colacino

Il morzello catanzarese… fra gli “Scarti d’Italia”

Mirko

Castrovillari, rush finale 90 anni Gruppo Folklorico Pro Loco

Mirko
Click to Hide Advanced Floating Content