Calabria7

Accusato di aver devastato un distributore di tabacchi a Catanzaro, assolto

latteria del sole

Avrebbe devastato una rivendita di tabacchi a Catanzaro Lido e poi distrutto le telecamere di sorveglianza “al fine di procurarsi un profitto ingiusto di 1447,40 euro”. E’ l’accusa contestata a Emilio Mungo, finito a processo con il reato di furto aggravato. Il giudice del Tribunale di Catanzaro Maria Clausi lo ha però assolto non ritenendo provata la sua colpevolezza e accogliendo la linea difensiva dell’avvocato Luciano Vonella.

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Niente vaccino, niente lavoro: l’Asp di Catanzaro sospende dal servizio sei medici

Mimmo Famularo

Catanzaro: Viale Europa, strada o discarica? Questo è il dilemma

manfredi

Premio Rotella a Venezia: orgoglio per città Catanzaro

manfredi
Click to Hide Advanced Floating Content
Click to Hide Advanced Floating Content