Calabria7

Ingerisce funghi velenosi e avverte malore, donna con elisoccorso in ospedale

acquaro funghi

Attimi di ansia e apprensione in un piccolo comune in provincia di Vibo Valentia. Una 59enne di Acquaro, R.B.Z., si è sentita male a causa di una intossicazione da funghi. La donna, secondo le primissime informazioni, avrebbe ingerito una specie tossica di mazza di tamburo. I funghi le sarebbero stati regalati qualche tempo fa. Necessario l’intervento sul posto del personale sanitario del 118 che, a sua volta, ha allertato un elisoccorso della zona con cui la donna è stata immediatamente trasportata al Grande Ospedale Metropolitano di Reggio Calabria per tutti gli accertamenti del caso. Presenti anche i carabinieri della stazione locale. Nessun altro familiare avrebbe ingerito, fortunatamente, i funghi velenosi.

 

 

 

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Last Generation, arresti non convalidati. Ecco la decisione dei tre giudici

manfredi

Acque reflue in vallone, denunciato responsabile comunale

manfredi

Diffamò il giudice Murone, De Magistris condannato a 4 mesi dal Tribunale di Lamezia

Damiana Riverso
Click to Hide Advanced Floating Content
Click to Hide Advanced Floating Content