Addio a Costantino Mustari, presidente del Comitato provinciale Unicef Catanzaro

Il cordoglio e il commosso ricordo del presidente del Comitato Unicef Calabria, Giuseppe Raiola

“Con Nino Mustari se ne va un educatore appassionato e autentico, votato alla tutela dei diritti dei bambini e degli adolescenti concretizzata nell’impegno in Unicef, una persona buona ed entusiasta, e soprattutto un caro amico”. Il presidente del Comitato Unicef Calabria, il dottor Giuseppe Raiola, esprime il cordoglio personale e dell’intero comitato calabrese per la scomparsa del professor Costantino Mustari, già dirigente scolastico, attuale presidente del Comitato provinciale Unicef di Catanzaro, e vice presidente del Comitato regionale.

“Nino Mustari era un uomo di cultura e di lettere, con i suoi libri ci aveva regalato un mosaico di racconti a tema con personaggi che sapevano catturare l’anima e l’attenzione, perché Nino – dice ancora Raiola – era un tessitorie di storie, e prima ancora di progetti da realizzare al servizio della comunità. Nelle ultime settimane, nonostante fosse provato dalla malattia, si era dedicato anima e corpo all’avvio del progetto Scuola amica delle bambine, dei bambini e degli adolescenti” che era riuscito a far partire in 18 istituti della provincia. Il 20 novembre scorso, la Convenzione Universale dei Diritti dell’infanzia e dell’Adolescenza, non potendo visitare di persona le scuole coinvolte, aveva comunque affidato al Comitato provinciale la missione di portare la testimonianza nell’Unicef per celebrare l’evento.  La sua caparbietà, la sua generosità, la sua affidabilità e operosità mancheranno all’Unicef di Catanzaro che Nino ha saputo rilanciare e sostenere con ancora più vigore sotto la mia presidenza, tanto che l’ho voluto al mio fianco nel ruolo di “vice”. A me mancherà un caro amico con il quale condividere nuove sfide da vincere nella tutela dei più piccoli, ai quali continueremo a pensare e agire, anche in memoria di Nino”.

© Riproduzione riservata

TI POTREBBE INTERESSARE
La vicenda giudiziaria ha avuto inizio nel 2011. Gli inquirenti contestarono una lunga serie di abusi edilizi, realizzati a partire dal 1979
Antonio Decaro ha partecipato ad un incontro in Calabria con il senatore Nicola Irto, l'arcivescovo Giovanni Checchinnato e il sindaco Caruso
In programma numerosi appuntamenti durante due giorni, con maschere, sfilate e divertimento per i grandi e i piccoli
L'anno scorso le denunce di infortunio con esito letale sono state 1.041 in tutto il Paese, 49 in meno rispetto al 2022
L’iniziativa sarà aperta al pubblico e avrà lo scopo di valorizzare gli investimenti dell’amministrazione regionale nel settore turistico
Al convegno Fidapa ne discuteranno primari ospedalieri, ostetriche, docenti e avvocati all’istituto tecnico Malafarina di Soverato
La salma e la documentazione sanitaria sono state sequestrate per gli accertamenti. La verifiche medicolegali dovranno determinare le cause del decesso
Sul luogo carabinieri, polizia e polizia locale. Nessuna ipotesi è esclusa al momento, compresa quella di un gesto volontario
Il sindaco Giuseppe Falcomatà ha omaggiato la centenaria reggina con una targa di auguri e un omaggio floreale
Durante i controlli della Polizia di Stato nel Catanzarese gli agenti hanno trovato cocaina, hashish e due bilancini di precisione
RUBRICHE

Calabria7 utilizza cookie, suoi e di terze parti, per offrirti il miglior servizio possibile, misurare il coinvolgimento degli utenti e offrire contenuti mirati.

Testata giornalistica registrata al Tribunale di Catanzaro n.1 del Registro Stampa del 7/02/2019.

Direttore Responsabile Mimmo Famularo
Caporedattore Gabriella Passariello

Calabria7 S.r.l. | P.Iva 03674010792

2024 © All rights reserved