Adozione internazionale in Calabria: evento formativo gratuito per coppie adottanti o in attesa

Il seminario si svolgerà in modalità online. Si parlerà della presenza del padre nella vita dei figli in una famiglia adottiva

“Con gli occhi dei papà” è il titolo dell’incontro formativo organizzato dal Servizio adozioni internazionali Regione Piemonte, convenzionato con la Regione Calabria, Regione Lazio e Regione Valle d’Aosta, rivolto a tutte le coppie che hanno adottato o che hanno dato conferimento d’incarico al Servizio regionale adozione internazionale calabrese. Il Servizio, oltre a seguirne la procedura adottiva, offre attività formative, di sostegno e di accompagnamento garantendo appositi spazi e personale specializzato. Il seminario, sostenuto anche dal Dipartimento politiche sociali della Regione Calabria nell’ambito della convenzione con la Regione Piemonte, si svolgerà in modalità online, lunedì 11 dicembre dalle ore 17 alle 19, e sarà condotto da Maurizio Mellana, psicologo e psicoterapeuta.

Il contenuto del seminario

Il contenuto del seminario

Si parlerà della presenza del padre nella vita dei figli, con l’obiettivo di aumentare la consapevolezza dell’importanza del ruolo paterno in una famiglia adottiva. Si tratta di un’opportunità di conoscenza, apprendimento e cambiamento a livello personale, genitoriale, culturale. “Ritengo fondamentale – ha dichiarato l’assessore alle Politiche sociali Emma Staine – supportare eventi formativi su aspetti specifici dell’adozione internazionale, perché formarsi sulla genitorialità adottiva rappresenta un arricchimento importante. L’adozione è un percorso lungo e impegnativo che comporta affrontare una serie di difficoltà per le coppie e la formazione è basilare per rispondere ai bisogni dei bambini in stato di adottabilità e adottati e sostenere il benessere della famiglia”.

Come iscriversi

L’iscrizione all’evento formativo si può effettuare attraverso il link servizio.adozioni-internazionali@regione.piemonte.it

© Riproduzione riservata

TI POTREBBE INTERESSARE
"Difendiamo il prodotto italiano" è lo slogan della mobilitazione degli agricoltori
Tra i rifiuti bruciati c'era anche della plastica, i cui fumi inalati rischiano di provocare un avvelenamento da sostanze chimiche tossiche e danni alla trachea, alle vie respiratorie e ai polmoni
È il modello che viene utilizzato per il versamento di tributi, contributi e premi e permette, nella stessa operazione, anche la compensazione di eventuali crediti
In genere avviene dopo 10 anni, ma ci sono anche casi in cui interviene prima: in quali casi succede
Da gennaio 2024 sono stati confermati 5 cinque casi nella stessa regione
L'Intervista
Lo scenario prefigurato dal docente Unical che estende il problema a tutto il Paese: "Lo Stato rischia di fallire"
l'inviato
In 200 vivono nel totale degrado in uno degli angoli più nascosti della tanto osannata Perla del Tirreno. Mezzo secolo di promesse e mancate risposte
Si tratta di due migranti di circa 30 anni, accusati di reati contro il patrimonio e la persona
Ceraso: “Oggi la mia gente ha dimostrato di non avere paura, sono orgoglioso di essere il loro sindaco”
Per ricostruire la dinamica dell'incidente sono intervenuti i carabinieri e gli ispettori dell'azienda sanitaria locale
RUBRICHE

Calabria7 utilizza cookie, suoi e di terze parti, per offrirti il miglior servizio possibile, misurare il coinvolgimento degli utenti e offrire contenuti mirati.

Testata giornalistica registrata al Tribunale di Catanzaro n.1 del Registro Stampa del 7/02/2019.

Direttore Responsabile Mimmo Famularo
Caporedattore Gabriella Passariello

Calabria7 S.r.l. | P.Iva 03674010792

2024 © All rights reserved