Aeroporto Reggio, Falcomatà: “Riprogrammare orari voli”

“È necessario riprogrammare gli orari dei voli su Roma e Milano, così come appare fondamentale incrementare e puntare anche su altre rotte. Allo stesso modo, è ormai imprescindibile conoscere il Piano industriale della società”.

Sono queste alcune delle richieste che il Sindaco di Reggio Calabria, Giuseppe Falcomatà, ha formulato al neo presidente della Sacal, Giulio De Metrio, nel corso di un incontro istituzionale che, nei giorni scorsi, si è svolto negli uffici di Palazzo Alvaro.

Sono queste alcune delle richieste che il Sindaco di Reggio Calabria, Giuseppe Falcomatà, ha formulato al neo presidente della Sacal, Giulio De Metrio, nel corso di un incontro istituzionale che, nei giorni scorsi, si è svolto negli uffici di Palazzo Alvaro.

Al nuovo vertice della Società di gestione dell’ Aeroporto dello Stretto “Tito Minniti”, il Sindaco Falcomatà ha anche chiesto «la salvaguardia di ognuno dei posti di lavoro ed il ripristino della funzionalità del pontile. L’Aeroporto dello Stretto – ha aggiunto Falcomatà – è fondamentale per immaginare e programmare qualsiasi tipo di sviluppo non solo lungo il territorio metropolitano, ma soprattutto in un’area che, da Reggio a Messina, guarda con interesse alla crescita economica e sociale di oltre un milione di abitanti sparsi in 205 diversi Comuni. Sicuramente, oltre alla visione strategica, è impellente rimettere la Città Metropolitana di Reggio Calabria nelle condizioni di poter tornare a contare su un’infrastruttura essenziale ad accorciare le distanze col resto del Paese».

L’auspicio, espresso dal Sindaco Falcomatà e condiviso – spiega una nota – dal presidente Sacal, è che lo scalo, d’ora in avanti, assuma un ruolo centrale nei piani della società che gestisce il complesso sistema aeroportuale dell’intera regione Calabria.

Redazione Calabria 7

© Riproduzione riservata

TI POTREBBE INTERESSARE
Lo rende noto il sindacato Uilpa, dopo una lunga mediazione da parte dei colleghi, l'agente è stato liberato
I carabinieri hanno trovato sul posto e sequestrato il coltello presumibilmente usato per il ferimento
Sembrerebbe trattarsi di un "tracciante", ovvero un liquido che viene immesso in caso di una perdita di acqua
"È passato un anno esatto da quando il Comune di Cosenza ha emesso delle ordinanze per inagibilità e urgente messa in sicurezza/demolizione"
Il senatore Rapani: "Avrei preferito l'avvio dei lavori di bonifica per la messa in sicurezza dell’impianto di rifiuti pericolosi"
Alle 3.30 fiamme altissime sono divampate all’interno di tre cabine, pare scatenatesi da un balcone di queste ultime
Il piccolo di 4 anni, in fin di vita per un tumore, aveva bisogno del test per il trasferimento in ospedale. Accusati di tentato omicidio
I partecipanti alla ricerca con un livello complessivo di attività più elevato avevano una maggiore tolleranza al dolore
La donna era a processo per essersi trasferita in pianta stabile in un appartamento di edilizia pubblica disabitato
L'incidente è avvenuto alla scuola italiana di tiro pratico di Aviano. Il colonnello dei carabinieri Dibari è stato colpito alla gamba
RUBRICHE

Calabria7 utilizza cookie, suoi e di terze parti, per offrirti il miglior servizio possibile, misurare il coinvolgimento degli utenti e offrire contenuti mirati.

Testata giornalistica registrata al Tribunale di Catanzaro n.1 del Registro Stampa del 7/02/2019.

Direttore Responsabile Mimmo Famularo
Caporedattore Gabriella Passariello

Calabria7 S.r.l. | P.Iva 03674010792

2023 © All rights reserved