Agricoltura in Calabria, Molinaro (Lega): “Regione dia risposte ai produttori”

"La forte speculazione per effetto della guerra in Ucraina ha triplicato i costi di produzione e l’inflazione in atto diminuisce ricavi e la liquidità"
Molinaro presidente

“La forte speculazione per effetto della guerra in Ucraina ha triplicato i costi di produzione e l’inflazione/recessione in atto diminuisce ricavi e la liquidità. Si lavora e vive in piena “economia di guerra” con aziende a forte rischio chiusura. Massima condivisione e solidarietà sull’esigenza di interventi immediati”. Lo afferma il consigliere regionale Pietro Molinaro (Lega), in riferimento alla protesta degli Agricoltori a Lamezia Terme. Molinaro sollecita la Regione: “Servono interventi urgenti e concreti. Circa 200 trattori – spiega –  hanno sfilato e reso visibile ai Cittadini e alla Regione lo stato di crisi. Spero che il Dipartimento regionale Agricoltura si attivi su due linee di azione:  liquidare tutte le somme attivando percorsi straordinari di sussidiarietà con i Centri Assistenza Agricola. Infatti sono decine di milioni di euro, ancora fermi per procedure burocratiche inevase.

Premi Agroambientali

Premi Agroambientali

“Rimoduli tutte le risorse non impegnate oltre le economie del PSR 2014-2022 destinate ad investimenti – si legge nella nota – per finanziare l’aumento dei Premi Agroambientali a partire dalle domande annualità 2022 per i maggiori costi necessari a mantenere gli impegni assunti dagli Agricoltori. Del resto – fa rilevare – nel Veneto gli Agricoltori non partecipano più ai bandi di investimento del Psr dall’inizio della guerra. Non possiamo assistere alla chiusura delle aziende pensando che debba intervenire solo il governo nazionale; l’agricoltura è gestita dalle Regioni e il suo peso economico-sociale in Calabria impone risposte straordinarie. Continuare a sottovalutare queste proteste, già in atto da qualche mese, sarebbe – conclude – un delitto premeditato con conseguenze difficilmente prevedibili e non certo in senso positivo”.

© Riproduzione riservata

TI POTREBBE INTERESSARE
Inizia l’impegno artistico del maestro orafo in vista del prossimo Festival della Canzone Italiana di Sanremo
Il mostro sacro della canzone italiana, originario del Reggino, avrebbe compiuto oggi il suo 79esimo compleanno
Il sindaco celebra il 96esimo posto e spaccia per modello vincente un autentico fallimento certificato dai dati statistici dello stesso Sole24Ore
Per Nicola Fiorita a meritarlo sarebbero "i docenti-eroi del Sud, che ogni giorno lottano in condizioni disagiate ed edifici inadeguati"
Plauso del sottosegretario all'operazione dei carabinieri: "Restituire gli immobili popolari ai legittimi assegnatari è priorità del Governo"
I due erano in un'area isolata del centro cittadino quando uno dei due, alla vista dei carabinieri, ha tentato di disfarsi del panetto
La donna aveva denunciato minacce, anche con l'uso di un coltello, e aggressioni fisiche con strangolamenti e morsi
Gli investimenti previsti dal piano industriale del Gruppo ma anche grazie ai fondi del PNRR, riguarderanno tutti i Poli di business
Si tratta di uno degli scafisti che si sono aggiunti e alternati alla guida del caicco naufragato dopo lo scambio nel mar Egeo
Il Consigliere regionale si rivolge a Occhiuto, poi pungola la Regione: "Che sia l’inizio di una maggiore attenzione per Crotone"
RUBRICHE

Calabria7 utilizza cookie, suoi e di terze parti, per offrirti il miglior servizio possibile, misurare il coinvolgimento degli utenti e offrire contenuti mirati.

Testata giornalistica registrata al Tribunale di Catanzaro n.1 del Registro Stampa del 7/02/2019.

Direttore Responsabile Mimmo Famularo
Caporedattore Gabriella Passariello

Calabria7 S.r.l. | P.Iva 03674010792

2023 © All rights reserved