Calabria7

Ai domiciliari per estorsione continua a spacciare droga, ulteriore arresto per un 40enne di Sellia Marina

I carabinieri di Sellia Marina, coadiuvati da un’unità cinofila dello Squadrone Eliportato Cacciatori “Calabria”, hanno tratto in arresto L.C., 40enne di Sellia Marina, per detenzione di sostanze stupefacenti ai fini dello spaccio

L’uomo, nonostante fosse ristretto agli arresti domiciliari per una tentata estorsione compiuta ai danni di un artigiano di Sellia Marina qualche giorno fa, ha continuato l’attività di spaccio. Infatti, a seguito di una perquisizione domiciliare sono stati ritrovati circa 200 grammi di infiorescenze di marijuana  oltre a  bilance di precisione e materiale per il confezionamento delle dosi da vendere al dettaglio. All’esito dell’udienza di convalida dell’arresto, il gip Tribunale di Catanzaro ha disposto a carico dell’uomo l’ulteriore misura dell’obbligo di dimora nel comune di Sellia Marina.

LEGGI ANCHE | Tenta di estorcere 5mila euro, in manette un uomo di Sellia Marina

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Catanzaro, Cavallaro a Costanzo: non risponderò più alle provocazioni

manfredi

Cultura Crea Plus, in arrivo 30 milioni per le imprese creative del Sud

Giovanni Bevacqua

Processo al clan Arena, chieste 66 condanne in Appello (NOMI)

Gabriella Passariello
Click to Hide Advanced Floating Content