Al Teatro Comunale di Catanzaro torna in scena “Giovanni e Paolo – gli antieroi”

Lo spettacolo sarà dedicato alla poliziotta Emanuela Loi, morta nell’attentato a Paolo Borsellino. Il 10% dell'incasso sarà devoluto al Centro Calabrese di Solidarietà

Torna in scena oggi alle 18.30, al Teatro Comunale di Catanzaro, lo spettacolo “Giovanni e Paolo – gli antieroi”, scritto e diretto da Francesco Passafaro, direttore artistico del teatro. Lo spettacolo è frutto della collaborazione con la FSP Polizia di Stato e il sostegno della Bcc Montepaone. Dopo la rappresentazione, ci sarà un dibattito aperto al pubblico per condividere opinioni e riflessioni su questo evento che ha segnato la storia dell’Italia moderna. L’iniziativa non vuole essere solo un omaggio a due uomini coraggiosi come i magistrati Giovanni Falcone e Paolo Borsellino, ma sarà anche un modo per commemorare Emanuela Loi, poliziotta di scorta a Borsellino, morta nell’attentato di Via D’Amelio.

Per rendere l’evento accessibile a tutti, sono disponibili numerose promozioni, inclusi biglietti a prezzo ridotto. Gli abbonati e i frequentatori abituali avranno la possibilità di usufruire di biglietti omaggio e offerte speciali. Il 10% dell’incasso della serata sarà devoluto al Centro Calabrese di Solidarietà ETS, destinato integralmente alle attività del Centro Antiviolenza “Mondo Rosa”. Per prenotare il biglietto chiama il 0961 741241 o visita il sito web www.ilcomunalecz.it.

© Riproduzione riservata

TI POTREBBE INTERESSARE
Nel corso dell'incontro sarà presentato il dossier elaborato dai circoli locali di Legambiente basato sulla campagna di monitoraggio effettuata su alcune aste fluviali
Messa in sicurezza l’area, è stato chiuso al traffico il tratto interessato dal rogo per il tempo necessario alle operazioni di spegnimento
Il governatore: "La nostra terra ha vitigni eccellenti e tante piccole cantine"
Ordinato sacerdote nel 1936 fu membro per sedici anni della Compagnia di Gesù, insegnando filosofia e teologia
Sul posto il personale medico del 118 ed i carabinieri per i rilievi del caso, assieme a squadre dell'Anas
Le osservazioni in vista della conferenza di impatto ambientale
L'aspirante primo cittadino parla anche delle "condizioni disagevoli per l’erogazione delle prestazioni" e del "sovraccarico di lavoro"
Il più grande festival della regione, dall’anima itinerante e dal respiro internazionale, sarà inaugurato lunedì 15 aprile
Intanto il ministro dell'Interno, Matteo Piantedosi, è in contatto con i prefetti delle città italiane
L'uomo non ha saputo specificare la provenienza del denaro che per gli investigatori sarebbe frutto di illeciti
RUBRICHE

Testata giornalistica registrata al Tribunale di Catanzaro n.1 del Registro Stampa del 7/02/2019.

Direttore Responsabile Mimmo Famularo
Caporedattore Gabriella Passariello

Calabria7 S.r.l. | P.Iva 03674010792

2024 © All rights reserved