Calabria7

Al via il progetto “Dialisi estiva 2019” nel Cosentino, soddisfazione di Sapia

sapia gom

«Con il contributo politico del Movimento 5 Stelle, è partito in via ufficiale il progetto Dialisi estiva 2019 ad Amantea, nel Cosentino, che rischiava di slittare o di non essere confermato per la stagione alle porte». Lo afferma, in una nota, il deputato M5S Francesco Sapia, della commissione Sanità, che precisa: «Infatti dallo scorso martedì 11 giugno i pazienti interessati possono prenotarsi attraverso il sito istituzionale dell’Asp di Cosenza. Perciò, senza spostarsi altrove, i turisti che necessitano di trattamento emodialitico potranno riceverlo ad Amantea, località balneare calabrese meta di numerosi vacanzieri.

Come – prosegue il parlamentare M5S – in passato, e al netto di vistose imprecisioni che si leggono in una recente interrogazione del consigliere regionale Carlo Guccione, saranno circa 15 i pazienti in mobilità attiva che potranno usufruire della dialisi ad Amantea, previa prenotazione». «Siamo contenti – conclude Sapia – perché sono stati tutelati i diritti di persone più deboli e svantaggiate, ma anche perché la Calabria finalmente dà buone e civili risposte a chi proviene da fuori e ha bisogno di assistenza sanitaria. Ci siamo mossi, insieme alle consigliere comunali 5 Stelle di Amantea, Francesca Menichino e Francesca Sicoli, favorendo il superamento dei problemi che impedivano la riattivazione, per l’estate del 2019, di questo prezioso servizio».

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

L’editoriale, Gettonopoli Catanzaro: sarà mica che dall’istanza del Codacons salta fuori qualche nome di…peso?

Danilo Colacino

Regionali Calabria, Mirabello “Pd diviso, segreteria nazionale intervenga”

Matteo Brancati

Coronavirus, sindaco Cassano richiede fornitura tamponi

manfredi
Click to Hide Advanced Floating Content