Albero cade e si poggia su una scuola, nessun ferito

Sul posto i vigili del fuoco che hanno messo in sicurezza il grande pino
albero scuola

“Un gigantesco albero si è schiantato ieri sera, a causa del forte vento, nella facciata della scuola di via Talete a Cagliari e solo per fortuna in quel momento non vi erano alunni e insegnanti nel cortile, perché la scuola era chiusa”. A darne notizia è il consigliere comunale Marcello Polastri. Sul posto i vigili del fuoco che hanno messo in sicurezza il grande pino.

“Tuttavia è ancor oggi ‘appoggiato’, dopo il suo parziale collasso durante l’improvviso schianto, sulle finestre di alcune aule di conseguenza rabbuiate – spiega Polastri – È viva e ben comprensibile la preoccupazione -di alcuni e gentili che oggi non hanno potuto varcare la soglia di alcune aule”. Il consigliere, alla guida della Commissione sicurezza, si è già rivolto agli enti competenti affinché albero e facciata della scuola siano presto messi nelle condizioni di normalità. “Urge infatti – conclude Polastri – mettere in sicurezza albero e annessi edifici, la Scuola e il vicino Convitto, come da richiesta avanzata anche per altre analoghe situazioni”. (ANSA)

“Tuttavia è ancor oggi ‘appoggiato’, dopo il suo parziale collasso durante l’improvviso schianto, sulle finestre di alcune aule di conseguenza rabbuiate – spiega Polastri – È viva e ben comprensibile la preoccupazione -di alcuni e gentili che oggi non hanno potuto varcare la soglia di alcune aule”. Il consigliere, alla guida della Commissione sicurezza, si è già rivolto agli enti competenti affinché albero e facciata della scuola siano presto messi nelle condizioni di normalità. “Urge infatti – conclude Polastri – mettere in sicurezza albero e annessi edifici, la Scuola e il vicino Convitto, come da richiesta avanzata anche per altre analoghe situazioni”. (ANSA)

© Riproduzione riservata

TI POTREBBE INTERESSARE
“Servono ulteriori 11 miliardi per l’ammodernamento totale della ‘strada della morte’. Non consentiremo la realizzazione di lotti incompleti”
All'incontro tenutosi presso la sede dell'Università Pontificia della Santa Croce, Helga Procopio e Francesco Mancuso hanno rappresentato la città capoluogo calabrese
L'incontro è avvenuto nel Liceo Scientifico Zaleuco, dove il magistrato ha risposto alle domande dei ragazzi e ha approfondito tematiche attuali
Vista la gravità della ferita è intervenuto l'elisoccorso, che ha trasportato la vittima all'ospedale "Annunziata" di Cosenza
Secondo un sondaggio, il 44% si sente inadeguato e insicuro dovuto all'ipercompetizione a scuola, che rende più difficile imparare
Le iniziative si terranno nella città crotonese dove, nel febbraio 2023, si è verificato il naufragio nel quale hanno perso la vita 94 persone
Il sindacato aderisce alla mobilitazione nazionale del settore edile e metalmeccanico. I numeri degli infortuni sono ancora più allarmanti in Calabria
Arrestati, tra gli altri, due funzionari dell’Agenzia delle Dogane che sarebbero coinvolti in traffico internazionale di sostanze stupefacenti
Fortunatamente ha avuto il tempo e la concentrazione per rallentare
L'indagine: è come se le lavoratrici italiane iniziassero a percepire uno stipendio a partire da febbraio, pur lavorando regolarmente dal 1° gennaio
RUBRICHE

Calabria7 utilizza cookie, suoi e di terze parti, per offrirti il miglior servizio possibile, misurare il coinvolgimento degli utenti e offrire contenuti mirati.

Testata giornalistica registrata al Tribunale di Catanzaro n.1 del Registro Stampa del 7/02/2019.

Direttore Responsabile Mimmo Famularo
Caporedattore Gabriella Passariello

Calabria7 S.r.l. | P.Iva 03674010792

2024 © All rights reserved