Calabria7

Alessandro, campione di vita e di Crossfit nonostante la malattia (SERVIZIO TV)

Era il 17 giugno 2017, quando Alessandro Rubino, 39 anni, di Catanzaro, si accorge di non potersi più muovere. Scopre di essere stato colpito da una malattia neurologica e midollare che lo costringe sulla sedie a rotelle. Sono passati due anni da allora e Alessandro non si arrende alla sua malattia, avvolto dall’amore della sua famiglia, è passato dalla sedia a rotelle alle stampelle ed è riuscito finanche a diventare campione italiano di Crossfit. Alessandro ha voluto raccontare la sua storia ai microfoni di Calabria7

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Sanità, “Croce Bianca Onlus” e “Amica” insieme per i meno abbienti

Matteo Brancati

Serra San Bruno, il priore è un certosino. Non accadeva dal 1783

manfredi

“Vertenza Sant’Anna Hospital? Una partita giocata sulla pelle dei malati e dei lavoratori”

Antonio Battaglia
Click to Hide Advanced Floating Content
Click to Hide Advanced Floating Content