Calabria7

Alex Zanardi dimesso dall’ospedale, il campione paraolimpico è tornato a casa

zanardi

Alex Zanardi è tornato a casa. Il campione paraolimpico, infatti, secondo quanto riportato dall’Adnkronos, ha lasciato nella giornata odierna il reparto di riabilitazione dell’ospedale vicentino San Bortolo, dove era rimasto ricoverato per ben 76 giorni.

“Alex Zanardi dimesso dall’ospedale di Vicenza dopo che ad inizio di agosto un incendio all’impianto fotovoltaico di casa sua aveva danneggiato i macchinari dedicati all’assistenza del campione, costringendolo al trasferimento in una struttura sanitaria specializzata”, scrive su Twitter il presidente della regione Veneto Luca Zaia che aggiunge al post due emoticon con bicipite flesso come incoraggiamento. “Finalmente a casa. Forza Alex, ti vogliamo bene”, scrive Giorgia Meloni sulla sua pagina Facebook.

“Alex Zanardi è tornato a casa dopo 76 giorni di ricovero. E continua a lottare come solo lui sa fare. Un’altra dimostrazione di resistenza dell’uomo dei miracoli. È impegnato nell’ennesima sfida e noi tifiamo per lui. Nessuno ha la sua tempra. Forza campione!”, si legge nel post del deputato di Italia Viva Luciano Nobili.

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

GranFondo delle Vette 2019, tutti i vincitori della competizione

Carmen Mirarchi

Calciomercato Rende, confermata la nostra esclusiva: è ufficiale Fornito

Antonio Battaglia

Riapertura stadi, “Step intermedi fino al 25% della capienza”

Mirko
Click to Hide Advanced Floating Content
Click to Hide Advanced Floating Content