Calabria7

Allerta meteo, famiglie allontanate dalle proprie abitazioni a Crotone

Alcune centinaia di persone crotonesi hanno dovuto lasciare, per precauzione, le proprie abitazioni minacciate dal maltempo che dalla scorsa notte imperversa sul territorio calabrese. In virtù dell’allerta meteo di livello rosso diramata dalla Protezione civile, il sindaco di Crotone ha disposto l’evacuazione di 80 villette ubicate in località Margherita, a nord della città, lungo il canale 19 a rischio esondazione. Per accoglierle il Comune di Crotone aveva allestito posti letto nella palestra dell’istituto scolastico Vittorio Alfieri ma gli abitanti di Margherita hanno preferito trascorrere la notte presso propri familiari.

Villette evacuate sono le stesse sequestrate nel gennaio 2019 dalla Procura della Repubblica

Le villette evacuate per l’allerta meteo a Crotone sono le stesse sequestrate nel gennaio 2019 dalla Procura della Repubblica, ma lasciate in uso ai proprietari, proprio perché costruite in zona soggetta a vincolo idrogeologico. Le famiglie attendono l’attenuazione dell’allerta meteo per fare rientro nelle proprie abitazioni. Al momento nel crotonese non si registrano particolari criticità.

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Distributore eroga alcolici dopo le 24 a Lamezia: sequestrato dalla polizia

bruno mirante

Presa a calci e a pugni in gravidanza, a giudizio

manfredi

Realizzata pista abusiva nel Crotonese, denunciato agricoltore

Andrea Marino
Click to Hide Advanced Floating Content
Click to Hide Advanced Floating Content