Calabria7

Allerta Meteo: superamento soglie in comuni della jonica reggina

nubifragio isola capo rizzuto

Con effetto immediato, questa notte poco dopo mezzanotte e con validità per le successive 12 ore, il Centro Funzionale Multirischi Arpacal ha trasmesso alla Prefettura di Reggio Calabria, alla Protezione Civile Regionale e Nazionale, nonché ai Comuni interessati, una “Comunicazione Superamento Soglie per Eventi in Corso” di livello 2, su tre,  riferita ai comuni della jonica reggina Staiti, Ferruzzano, Bruzzano Zeffirio e Brancaleone.

“Nelle  aree  a  rischio  da  frana,  in  particolare  in  quelle  classificate  dal  PAI  e/o  indicate  nel Piano  di gestione del rischio alluvioni – comunica il Multirischi Arpacal – c’è una probabilità media che possano verificarsi eventi di frana. In caso di evento sono da attendersi danni ai beni e sono possibili danni alle persone. Nelle aree a rischio d’inondazione, in particolare in quelle classificate dal PAI e/o indicate nel Piano di gestione del rischio alluvioni, c’è una probabilità media che possano verificarsi eventi di inondazione. In caso di evento sono da attendersi danni ai beni e sono possibili danni alle persone”.

Tra le azioni da intraprendere, il Multirischi suggerisce a ciascun soggetto che ha competenza in questi casi, di “procedere ai relativi livelli di allertamento e mettere in atto le misure previste dalla propria pianificazione d’emergenza”

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Catanzaro, ‘I Quartieri’: “Degrado Gagliano-Lenza, assessore Cavallaro si dimetta”

Matteo Brancati

Festa del Volontariato a Chiaravalle Centrale

Mirko

INPS, allungato a fine luglio termine per Reddito Emergenza

nico de luca
Click to Hide Advanced Floating Content