Calabria7

Altro incidente di caccia, 21enne grave

muore dissanguato

Stava scavalcando una recinzione durante una battuta di caccia e dal fucile è partito un colpo che lo ha centrato alla spalla.

Ancora un incidente di caccia. Il ferito è un 21enne, trasportato dal padre in ospedale: così i carabinieri hanno saputo dell’episodio solo in nottata. Da quanto si apprende il giovane e il padre ieri pomeriggio, intorno alle 18, erano impegnati in una battuta di caccia al cinghiale. Nel tentativo di scavalcare il recinto, dal fucile del 21enne è partito un colpo che lo ha ferito alla spalla sinistra, all’altezza del bicipite. Il padre che si trovava a pochi metri di distanza lo ha soccorso e trasportato in ospedale dove sarà sottoposto a un intervento chirurgico. L’incidente in località Ghirlano a Burcei (CA). Il fucile è stato sequestrato.

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Donna vede ‘Samara’, sviene per la paura e finisce in ospedale

Matteo Brancati

Coronavirus, il governo adotta decreto legge: i dettagli

Matteo Brancati

Si ribalta gru Ponte Morandi: feriti 3 operai

Mirko
Click to Hide Advanced Floating Content