Amazon Prime Video, arriva la pubblicità: quanto costerà non averla

Quella introdotta sarà un’opzione. Altrimenti rimarrà il servizio, ma con gli annunci
amazon prime

Arriva la pubblicità su Amazon Prime Video. A partire da lunedì 29 gennaio, gli annunci saranno inseriti all’interno del servizio di streaming a meno che non si paghi un costo aggiuntivo.

Amazon ha dato la notizia subito dopo Natale, inviando una email nella casella di posta degli utenti abbonati. Il colosso della tecnologia ha affermato che addebiterà un costo aggiuntivo se gli abbonati desiderano non avere gli spot, che arriveranno di default. Secondo quanto scritto da Amazon, gli annunci saranno “significativamente inferiori rispetto alla televisione tradizionale e ad altri provider di servizi di streaming televisivo”.

Amazon ha dato la notizia subito dopo Natale, inviando una email nella casella di posta degli utenti abbonati. Il colosso della tecnologia ha affermato che addebiterà un costo aggiuntivo se gli abbonati desiderano non avere gli spot, che arriveranno di default. Secondo quanto scritto da Amazon, gli annunci saranno “significativamente inferiori rispetto alla televisione tradizionale e ad altri provider di servizi di streaming televisivo”.

Secondo l’azienda, “ciò ci consentirà di continuare a investire in contenuti accattivanti e di continuare ad aumentare tale investimento per un lungo periodo di tempo. Non è richiesta – spiega Amazon – alcuna azione per i membri Prime. Non apporteremo modifiche nel 2024 al prezzo attuale dell’abbonamento Prime”.

Ecco dove

La mossa segue quella di Netflix e Disney+, che hanno adottato una formula simile. Si parte con Stati Uniti, Regno Unito, Germania e Canada all’inizio del 2024. Seguiranno Francia, Italia, Spagna, Messico e Australia entro la fine del prossimo anno.

Quanto costerà

Il nuovo piano senza pubblicità costerà 2,99 dollari in più al mese, portando negli Usa l’abbonamento ad Amazon Prime da 14,99 dollari mensili a 17,98 dollari. Oltreoceano il solo Prime Video costa invece 8,99 dollari al mese, che diventeranno 11,98. La pubblicità arriverà anche in Italia nel corso del 2024, ma non sappiamo quale sarà l’impatto sul costo dell’abbonamento che costa 4,99 euro al mese e 49,90 euro all’anno comprensivo del servizio Prime. (Adnkronos)

© Riproduzione riservata

TI POTREBBE INTERESSARE
Entrambi sarebbero in attesa di primo giudizio. A vigilare sui cortili della prigione c'era un solo agente
La strada è stata provvisoriamente chiusa al traffico. Il personale di Anas è sul posto per la gestione della viabilità
Un’opera rock di assoluto valore artistico, storico e culturale, che ci riporta al popolo dei Bretti e al mito di Donna Brettia
Edison Malaj è deceduto schiacciato da una lastra di cemento mentre lavorava nel piazzale delle ex cantine sociali di Frascineto
Al "Ceravolo" una partita equilibrata con brivido finale per i giallorossi, che salgono a 39 punti
L’uomo è stato portato in elisoccorso all’Annunziata di Cosenza. La strada fortunatamente non era trafficata al momento dell’incidente
"Si sta cercando di delocalizzare il poco rimasto nel capoluogo che fino a ora rendeva la stessa realtà, e l'area più centrale della Calabria, attrattivi"
Dirigenti dell’Anas, indagati per presunta corruzione, avrebbero fornito informazioni riservate sulle gare. Tutto ruota intorno alla Inver
È il caso di un uomo di 74 anni. Una Tac alla testa ha rivelato la presenza di un ago per l'agopuntura che stava causando un’emorragia cerebrale
Il Coruc, Comitato regionale universitario di coordinamento della Calabria, ha dato l'ok definitivo
RUBRICHE

Calabria7 utilizza cookie, suoi e di terze parti, per offrirti il miglior servizio possibile, misurare il coinvolgimento degli utenti e offrire contenuti mirati.

Testata giornalistica registrata al Tribunale di Catanzaro n.1 del Registro Stampa del 7/02/2019.

Direttore Responsabile Mimmo Famularo
Caporedattore Gabriella Passariello

Calabria7 S.r.l. | P.Iva 03674010792

2024 © All rights reserved