Calabria7

Amministrative in Calabria, testa a testa a Reggio. A Crotone ancora Voce in vantaggio

elezioni

E’ del 67,03% l’affluenza alle urne definitiva per il rinnovo del consiglio comunale di Reggio Calabria: hanno votato 98.576 elettori sui 147.063 aventi diritto. Un dato in netto aumento rispetto gli anni precedenti. Al momento è un testa a testa tra Antonino Minicuci del centrodestra e l’uscente del Pd Giuseppe Falcomatà. I due viaggerebbero tra una percentuale compresa tra il 31%-35%.  Al terzo posto ci sarebbe Angela Marcianò tra il 10 e il 14%, poi Saverio Pazzano tra il 5 e il 7%. Più indietro Klaus Davi, Fabio Foti del Movimento 5 Stelle e gli altri tre candidati che si dividono il rimanente 14–18%.

A Crotone l’affluenza alle urne è del 72%. Gli exit pool vantaggio il candidato sindaco civico Vincenzo Voce che si attesta tra il 39 ed il 43% dei consensi. Segue il candidato sindaco del centrodestra Antonio Manica (tra il 31 ed il 35%), il candidato del centrosinistra Danilo Arcuri (15/19%), ed il candidato del Movimento 5 Stelle Andrea Correggia (tra l’8 ed il 10%).

LEGGI ANCHEReferendum, Calabria terzultima in termini di affluenza (45,18%)

LEGGI ANCHEReferendum, gli exit poll danno il Si al 64%

 

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Morte Battaglia, il cordoglio di Oliverio

manfredi

Maxi sequestro, azienda crotonese evade fisco per oltre 22 milioni di euro: 4 denunce (NOMI)

Mirko

Le Castella, riapre al pubblico dal 31 luglio la fortezza aragonese

mario meliadò
Click to Hide Advanced Floating Content