La ‘ndrangheta avrà una fine? Gratteri: “No, allo stato attuale non posso parlare di fine”

“La ‘ndrangheta avrà una fine? No, allo stato attuale non posso parlare di fine”. Lo ha detto il procuratore di Catanzaro Nicola Gratteri, commentando l’esito dell’inchiesta “Basso profilo”.
“Con le regole del gioco che abbiamo oggi – ha aggiunto – e con i sistemi processuali e penali detentivi che ci sono in Italia, e non in Europa e nel resto del mondo, noi possiamo dare duri colpi e ridimensionare il potere delle mafie ma non sconfiggerle”.

Articoli correlati

Covid, un decesso e due nuovi casi positivi al Gom di Reggio Calabria

Caso Bergamini, il legale: “Sono stato autorizzato ad avere una copia integrale del fascicolo”

Spirlì rettifica l’ordinanza: chiuse le scuole dell’infanzia, restano in presenza gli asili nido (PDF)