Calabria7

Anche il Coisp Crotone alla manifestazione pro Gratteri

al fianco di Gratteri

“E’ il momento giusto e anche un fatto doveroso, far sentire la vicinanza al Pool di magistrati capeggiati dal procuratore Nicola Gratteri per l’immenso e coraggioso lavoro giornaliero che stanno realizzando con non poche difficoltà in un territorio difficile come quello calabrese per liberare questo territorio dal male che la penalizza, soffoca e cerca di sottometterlo ogni giorno di più.

Esordisce così Antonio Commisso, segretario provinciale generale del Coisp di Crotone, il Coordinamento per l’indipendenza Sindacale delle forze di Polizia.

“I cittadini calabresi vedono in modo più positivo e con qualche speranza in più il loro futuro – continua il sindacalista – grazie alla dimostrazione di efficienza e contrasto alla malavita organizzata, con le operazioni che negli ultimi anni e specialmente dopo l’ultima operazione contro la ndrangheta portata a termine dal procuratore Nicola Gratteri.
Condividiamo la partecipazione – dice ancora Commisso a nome di tutti i poliziotti che ogni giorno mettono a repentaglio la propria vita e la loro incolumità. – E’ dovere dei calabresi onesti e cioè della maggioranza della popolazione, schierarsi senza se e senza ma dalla parte delle istituzioni rappresentate da servitori che ne incarnano i valori.
Pertanto – conclude il segretario pitagorico del Coisp – condividendo l’organizzazione spontanea nata a sostegno di Gratteri, il Coisp di Crotone sarà presente a sostegno della voglia di legalità di tutti i cittadini calabresi e di uno dei migliori magistrati d’Italia.

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Testa di serpente, eseguite sette misure cautelari

manfredi

I calabresi ultimi per reddito dichiarato. Occupazione e imprese in calo

manfredi

Finale da urlo nel luna park della vela a Crotone

manfredi
Click to Hide Advanced Floating Content