Calabria7

Anci Calabria, punto su rifiuti e precari Lsu-Lpu

Le problematiche dei precari e della gestione dei rifiuti in Calabria saranno al centro della prossima riunione del consiglio regionale dell’Anci, l’associazione che raggruppa i Comuni calabresi. La seduta è stata convocata dal presidente dell’Anci Calabria, Gianluca Callipo, per venerdì prossimo, 26 luglio.

Sono sette i punti all’ordine del giorno della riunione: i più significativi sono – si legge nella convocazione – le “valutazioni e stato di attuazione Ato Rifiuti in vista del prossimo incontro del tavolo regionale in materia” e “valutazioni su problematica Lsu-Lpu”. Venerdì, inoltre, il consiglio regionale dell’Anci Calabria provvederà anche ad alcuni adempimenti per l’assemblea congressuale nazionale dell’associazione, all’integrazione del direttivo e alla surroga di consiglieri decaduti

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Aeroporto Lamezia a pieno ritmo, segnali di ripresa

Mirko

Consorzi bonifica calabresi: sistema che funziona con autogoverno agricoltori

manfredi

Persico: “Non c’è pace per i lavoratori di Calabria Lavoro”

Mirko
Click to Hide Advanced Floating Content