Calabria7

Anci Calabria, punto su rifiuti e precari Lsu-Lpu

Le problematiche dei precari e della gestione dei rifiuti in Calabria saranno al centro della prossima riunione del consiglio regionale dell’Anci, l’associazione che raggruppa i Comuni calabresi. La seduta è stata convocata dal presidente dell’Anci Calabria, Gianluca Callipo, per venerdì prossimo, 26 luglio.

Sono sette i punti all’ordine del giorno della riunione: i più significativi sono – si legge nella convocazione – le “valutazioni e stato di attuazione Ato Rifiuti in vista del prossimo incontro del tavolo regionale in materia” e “valutazioni su problematica Lsu-Lpu”. Venerdì, inoltre, il consiglio regionale dell’Anci Calabria provvederà anche ad alcuni adempimenti per l’assemblea congressuale nazionale dell’associazione, all’integrazione del direttivo e alla surroga di consiglieri decaduti

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Corap: Commissario: “Crisi si aggrava, attivare licenziamenti”

Matteo Brancati

Ex lavoratori parco acquatico Santa Chiara devono essere retribuiti

Andrea Marino

Albo Gestori Ambientali, primo impegno pubblico per il neopresidente Rossi

Mirko
Click to Hide Advanced Floating Content