Calabria7

Ancora brutte notizie per Simonluca. Per l’ingresso della terapista chiesta nuova documentazione

La vicenda di Simonluca sembrava essersi conclusa nel migliore dei modi. La sua terapista avrebbe finalmente affiancato la maestra che quotidianamente lo segue a scuola per lavorare di concerto con la nuova terapia. Ma non sarà così. Nonostante la mobilitazione sociale e politica, l’interesse dei media, Simonluca dovrà ancora attendere. La dirigente scolastica e l’ufficio scolastico regionale hanno infatti chiesto ulteriore documentazione alla famiglia del piccolo. Solo dopo si potrà prendere una decisione sull’ingresso nell’Istituto Soverato 1 della specialista.

LEGGI ANCHE | Negato l’ingresso della terapista a scuola per un bimbo autistico. I genitori: “Vogliamo giustizia”

LEGGI ANCHE | Scuola nega l’ingresso della terapista per un bimbo autistico, solidarietà per Simonluca

LEGGI ANCHE | Scuola nega ingresso alla terapista di un bimbo autistico, Granato: “Alecci non faccia campagna elettorale”

LEGGI ANCHE | Bimbo autistico senza assistenza in una scuola di Soverato, la dirigente autorizza il terapista per Simonluca

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Morano Cinque ad alleanza parlamentare globale su diritti donne

manfredi

Calcio, Serie C: Catanzaro sfida il Trapani per blindare il terzo posto

Matteo Brancati

Comune Reggio: lavori su strade, sindaco dispone blocco scavi

Matteo Brancati
Click to Hide Advanced Floating Content
Click to Hide Advanced Floating Content