Calabria7

Ancora tragedie in mare, due naufragi in poche ore: 15 morti e oltre 80 dispersi

naufragi grecia

È di oltre 80 dispersi il bilancio di due naufragi avvenuti nelle scorse ore nelle acque della Grecia. Lo riferiscono i media locali. Il primo episodio è avvenuto al largo dell’isola di Kythira, dove circa 70 persone risultano disperse e 30 persone salvate e riportate a terra al porto del villaggio di Diakofti.

Intanto, secondo l’Adnkronos, il portavoce della Guardia costiera greca, Nikos Kokkalas, ha comunicato all’emittente Ert che dopo un naufragio al largo dell’isola di Lesbo sono stati recuperati i corpi di 15 migranti, tutte donne apparentemente di origine africana. Nove tratti in salvo e diversi risultano ancora dispersi.

Immagine di repertorio (Afp)

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Coronavirus, sono almeno 120 gli italiani in quarantena a Malta

Damiana Riverso

Sul set pistola caricata con proiettili veri, attore uccide 42enne

Maria Teresa Improta

Neonato di 4 mesi gettato in un fossato e preso a bastonate

Matteo Brancati
Click to Hide Advanced Floating Content
Click to Hide Advanced Floating Content