Calabria7

Ancora uno sbarco di migranti in Calabria, arrivati in 28

migranti calabria

Ancora uno sbarco di migranti nel porto di Roccella Ionica. Questa volta sono arrivate 28 persone, di nazionalità afgana e siriana. Si tratta di 17 uomini, 7 donne e 4 bambini, tra cui un neonato. I migranti sono stati soccorsi e trasbordati su una motovedetta della Guardia costiera di Roccella mentre erano a bordo di una barca a vela alla deriva a circa 65 miglia dalla costa.

Una volta approdati a bordo della motovedetta, i migranti sono stati sottoposti al tampone anti-Covid da parte del personale dell’Azienda sanitaria provinciale di Reggio Calabria e successivamente ospitati momentaneamente, su disposizione della Prefettura di Reggio Calabria, nella tensostruttura realizzata nel porto di Roccella e gestita dai volontari della Croce Rossa e della Protezione civile.

L’arrivo dei 28 migranti a Roccella fa seguito allo sbarco di altri 88 avvenuto due giorni fa. Con quello di oggi è salito a 35 il numero degli sbarchi di migranti nel corso di quest’anno nella Locride, 30 dei quali soltanto a Roccella. (ANSA)

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Coronavirus in Calabria, lieve aumento dei nuovi positivi. Nessun morto e boom di guariti

Damiana Riverso

Via libera del Csm al bando per i presidenti delle Corti d’appello, c’è anche Catanzaro

Alessandro De Padova

Porto Gioia Tauro: “Mct sarà messa in mora”

Matteo Brancati
Click to Hide Advanced Floating Content
Click to Hide Advanced Floating Content