Calabria7

Anziana aggredita nel Vibonese, una madre manda fiori al procuratore Falvo (FOTO)

Camillo Falvo

Un mazzo di fiori da una madre “terrorizzata per l’incolumità delle proprie figlie”. Questo il biglietto inviato da un’anonima cittadina a Camillo Falvo, procuratore di Vibo Valentia, ed i suoi collaboratori per ringraziarli in merito all’arresto del Bryan Pietro Sicari il quale aveva selvaggiamente aggredito, a Briatico, un’anziana per rapinarla. Falvo, dopo l’arresto del 22enne, aveva assicurato il massimo impegno per contrastare i fenomeni predatori.

“A lei dottor Camillo Falvo ed ai suoi collaboratori un grazie infinito da una mamma terrorizzata per l’incolumità delle proprie figlie, sperando che sia solo l’inizio di un periodo tranquillo…” Questo il contenuto del bigliettino che accompagnava il mazzo di fiori da parte dell’ignota cittadina.

 

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Violazione misure anti Covid, oltre 40 multe a Reggio: sanzionato titolare sala giochi

Mirko

Donna scompare in Calabria, appello della sorella su Facebook

manfredi

‘Ndrangheta, sequestrati 500mila euro in beni a presunto affiliato

Matteo Brancati
Click to Hide Advanced Floating Content