Anziano 91enne scippato della pensione da due donne a Reggio, cittadino interviene e ne ferma una

L'anziano aveva provato a inseguirle e l'uomo, vedendolo in agitazione, si è prodigato per fermare le delinquenti: restituita parte dei contanti

Sono i primi giorni del mese e, come di consueto, le persone anziane si recano presso i vari istituti di credito per ritirare la pensione. E lo stesso ha fatto il signore Alfonso, un 91enne reggino che, però, poco dopo aver prelevato il denaro è stato avvicinato da due donne di nazionalità straniera che, dopo averlo circuito e distratto, con destrezza gli hanno sottratto la pensione dalla tasca sinistra del pantalone, per poi darsi alla fuga. L’anziano, messosi all’inseguimento delle due donne, con non poche difficoltà, ha destato l’attenzione di un cittadino reggino il quale, notando il 91enne in stato di agitazione, si è prodigato attivamente per fermarle, riuscendovi solo con una di loro, mentre l’altra è riuscita a far perdere le proprie tracce.

Restituita parte della refurtiva

Restituita parte della refurtiva

Il protagonista di questa vicenda è stato Lorenzo Festicini, noto per il suo ruolo di Responsabile della Sezione Diritti Umani presso l’Ufficio Internazionale OO.MM. in Vaticano e Fondatore e Presidente dell’Istituto Nazionale Azzurro. In quel momento, Festicini si preparava a partire per Roma quando ha visto l’anziano in evidente stato di disperazione, che inseguiva le due donne. Senza esitare, Festicini ha interrotto il suo viaggio verso l’aeroporto per inseguirle ed è riuscito a bloccare una delle due. Dopo averla bloccata, il cittadino ha immediatamente allertato i carabinieri che hanno condotto la donna presso la vicina caserma per gli accertamenti di rito. La stessa è stata trovata in possesso di una parte del contante sottratto poco prima all’anziana vittima. Pertanto la donna è stata deferita all’Autorità Giudiziaria per il reato di furto con destrezza aggravato dall’avanzata età della vittima. La refurtiva sottratta è stata immediatamente restituita al 91enne. “Ogni giorno ci vengono date opportunità di fare la differenza nella vita di qualcuno. Oggi, mi è stata data questa opportunità, e sono grato di aver potuto aiutare”, ha detto Festicini.

© Riproduzione riservata

TI POTREBBE INTERESSARE
Confermato l'ordinanza di custodia cautelare nei confronti di Francesco Putortì, indagato per omicidio e tentato omicidio
L'appuntamento è per domenica 16 giugno e al centro dell'iniziativa ci sarà la terza età. Il titolo è già tutto un programma: "Siamo tutti anziani"
Secondo quanto raccontato da "Basta vittime sulla statale 106": il conducente della vettura sbalzato fuori dall'abitacolo e incastrato nel guardrail
Ci sono anche due deputati calabresi tra i parlamentari sanzionati dall'ufficio di presidenza della Camera dei deputati
Soddisfazione da parte del presidente di Coldiretti Calabria Franco Aceto: "Ma non basta, la mobilitazione continua"
l'inviato
Centinaia di chilometri di arenile ubicati a ridosso della statale 18 invasi da erbacce, rifiuti e liquami fognari
L'Intervista
Il testo licenziato dal Senato - spiega il governatore della Calabria al Corriere della Sera - è un buon testo, ma deve essere migliorato”
I messaggi social con la firma delle “Brigate Rosse” diretti a due cosiddetti "diarchi fascisti": "Siete condannati a morte"
La Cgil incalza di fronte all'ennesimo episodio "Bisogna prendere provvedimenti drastici e urgenti affinché i colleghi vengano tutelati"
Accolte le istanze dei difensori del 31enne, di Spadola. Il Tribunale di Messina ha ritenuto inammissibile la richiesta della Dda
RUBRICHE

Testata giornalistica registrata al Tribunale di Catanzaro n.1 del Registro Stampa del 7/02/2019.

Direttore Responsabile Mimmo Famularo
Caporedattore Gabriella Passariello

Calabria7 S.r.l. | P.Iva 03674010792

2024 © All rights reserved