Aria tesa in Consiglio comunale a Girifalco: FI attacca FdI

"Qual è il ruolo del gruppo girifalcese di Fratelli d’Italia - è scritto in una nota di Forza Italia -nell’Amministrazione Cristofaro?"
comune girifalco

“Qual è il ruolo del gruppo girifalcese di Fratelli d’Italia nell’Amministrazione Cristofaro? Mentre a livello nazionale il partito presieduto da Giorgia Meloni è il primo partito in Italia, a Girifalco i rappresentati di Fratelli d’Italia che siedono nella maggioranza del Consiglio comunale non rivestono nessun ruolo strategico, tanto da non esprimere una rappresentanza in giunta tantomeno un gruppo consiliare in seno all assise comunale”. Lo si legge in un comunicato stampa di Forza Italia Girifalco.

“Schierarsi è bene, non schierarsi è meglio”

“Schierarsi è bene, non schierarsi è meglio”

“Allo stato dell’arte – è scritto ancora – il consigliere con delega alla pubblica istruzione, dottoressa Delia Ielapi, continua a vivere nell’ombra pesante di un vicesindaco plenipotenziario, ostentando a giorni alterni soddisfazione per quei contentini sporadici sui quali le viene consentito di prendersi il merito. Il presidente del Consiglio comunale, la professoressa Rizzello mostra timidamente la tessera di partito perché se schierarsi è bene, non schierarsi è (sempre) meglio. La cosa davvero importante è continuare a pensare di guidare i lavori del consiglio comunale nella modalità più anonima che possa esistere”.

“Dulcis in fundo”

“Dulcis in fundo – si legge – il circolo di Fratelli d’Italia Girifalco può certamente vantare i grandi risultati del consigliere Tucci che non frequenta l’ente comunale ma è sempre pronto a sacrificarsi e a fare numero nei consigli comunali votando favorevolmente qualsiasi punto all’ ordine del giorno venga proposto dai quei pochi “eletti” che hanno facoltà di decidere. Il nuovo anno è da poco iniziato e l’invito che vogliamo rivolgere ai consiglieri comunali di Fratelli d’Italia – continua la nota di Forza Italia Girifalco – è sicuramente quello di dedicarsi a risanare quel senso di comunità perduto che nessun lavoro pubblico potrà mai ripristinare. Un obiettivo questo difficile, ma certamente più concreto che attendere con i musi lunghi posti in Giunta che non arriveranno mai tra le solite promesse da marinaio e – chiosa la nota – una Penolepe che tesse, ad arte, la sua tela.

© Riproduzione riservata

TI POTREBBE INTERESSARE
Dai verbali non emergono violenze o costrizioni, ma per il gip "basta il rapporto di affidamento" tra insegnante e allieva "per neutralizzare l'efficacia del consenso"
Rimasta ferita anche una bambina, trasportata con l'elisoccorso all'ospedale
Nel corso dell'incontro sarà presentato il dossier elaborato dai circoli locali di Legambiente basato sulla campagna di monitoraggio effettuata su alcune aste fluviali
Messa in sicurezza l’area, è stato chiuso al traffico il tratto interessato dal rogo per il tempo necessario alle operazioni di spegnimento
Il governatore: "La nostra terra ha vitigni eccellenti e tante piccole cantine"
Ordinato sacerdote nel 1936 fu membro per sedici anni della Compagnia di Gesù, insegnando filosofia e teologia
Sul posto il personale medico del 118 ed i carabinieri per i rilievi del caso, assieme a squadre dell'Anas
Le osservazioni in vista della conferenza di impatto ambientale
L'aspirante primo cittadino parla anche delle "condizioni disagevoli per l’erogazione delle prestazioni" e del "sovraccarico di lavoro"
Il più grande festival della regione, dall’anima itinerante e dal respiro internazionale, sarà inaugurato lunedì 15 aprile
RUBRICHE

Testata giornalistica registrata al Tribunale di Catanzaro n.1 del Registro Stampa del 7/02/2019.

Direttore Responsabile Mimmo Famularo
Caporedattore Gabriella Passariello

Calabria7 S.r.l. | P.Iva 03674010792

2024 © All rights reserved