Calabria7

Arma clandestina nascosta in casa, arrestato 28enne

Denunciato

I carabinieri della stazione di Agnana Calabra assieme ai colleghi dello Squadrone Cacciatori Calabria, hanno arrestato Nicodemo La Rosa, 28enne di Canolo, per detenzione di armi clandestine.

I militari dell’Arma, nel corso di una perquisizione domiciliare nell’abitazione dell’arrestato, hanno trovato nascosto all’interno di un bancone da bar un fucile illegalmente detenuto e diverse munizioni. Fucile sottoposto a sequestro. La Rosa è ai domiciliari.

Negli ultimi mesi i militari del Gruppo Carabinieri di Locri nei territori di competenza della Stazione di Sant’Ilario dello Jonio, della Stazione di Locri, e di Ardore dove i militari sempre supportati dai colleghi Cacciatori di Vibo Valentia, hanno rinvenuto altre armi.

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Furto e ricettazione, arrestato ricercato

manfredi

Trovato morto in casa con ferita da pistola al petto, probabile suicidio

manfredi

Parole di Vita, domani 23 Giugno commento al Vangelo di don Gaudioso

Maurizio Santoro
Click to Hide Advanced Floating Content