Calabria7

Arrestato latitante a Gioia Tauro, era ricercato da 6 anni

madre e figlia morte-alt

Si sottraeva alla cattura da oltre 6 anni. A Gioia Tauro, i Carabinieri, hanno arrestato a seguito di un provvedimento di cattura emesso nei suoi confronti dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Palmi, un 61enne di nazionalità ucraina che, condannato ad un anno di reclusione nel luglio 2015, poiché ritenuto colpevole di guida in stato di ebrezza e falso, si era sottratto alla cattura rendendosi irreperibile. Attraverso una mirata attività informativa, accertamenti nel contesto familiare e riscontri sul territorio, i militari sono giunti all’individuazione dell’interessato. Le attività d’indagine si sono ristrette su una specifica area, nella zona di Polistena dove i militari, risaliti alla residenza in uso all’attuale compagna del ricercato, hanno notificato all’uomo il provvedimento di cattura. Una volta arrestato è stato associato al carcere di Palmi.

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Recuperati mobili rubati nel Catanzarese, denunciato imprenditore

Andrea Marino

Controlli nel Reggino: tre arresti e sei denunce

manfredi

Sistema Rende: sparite le bobine delle intercettazioni, no all’utilizzo dei brogliacci

Maria Teresa Improta
Click to Hide Advanced Floating Content
Click to Hide Advanced Floating Content