Calabria7

Arresto Francesco Pelle, il ministro Lamorgese: “Si rafforza l’immagine dello Stato”

green pass

“Complimenti al Comando provinciale dell’Arma dei Carabinieri di Reggio Calabria che, a seguito di una lunga e complessa attività investigativa coordinata dalla competente Direzione distrettuale antimafia, ha assicurato alla giustizia Francesco Pelle, inserito nella lista dei latitanti più pericolosi”. Lo ha dichiarato il ministro dell’Interno, Luciana Lamorgese, sottolineando “l’impegno e la determinazione di magistratura e forze dell’ordine nella cattura dei più importanti esponenti della criminalità organizzata fuggiti all’estero, sviluppando sempre più intense e proficue forme di cooperazione internazionale di polizia”. “Operazioni, come quella di oggi in Portogallo, rafforzano l’immagine dello Stato, unitariamente impegnato nella lotta ai sodalizi mafiosi in un momento estremamente delicato per il Paese, in cui l’aggressione criminale tenta di approfittare delle gravi difficoltà economiche e sociali”, ha aggiunto la titolare del Viminale.

© Riproduzione riservata.
Click to Hide Advanced Floating Content
Click to Hide Advanced Floating Content