Calabria7

Arriva Jovanotti e Roccella si trasforma nella… Luna (SERVIZIO TV)

di Vincenzo Imperitura – Il concerto di Jovanotti incombe e le ruspe, da un paio di giorni, hanno iniziato a spianare il tratto di spiaggia a nord del porto. Un intervento ampiamente previsto, e totalmente a carico del comune, che proprio nei giorni scorsi ha pubblicato una delibera che prevede, tra le altre cose, la sistemazione della zona individuata per il back stage del mega palco, proprio a ridosso della pineta.

E proprio nell’area che i tecnici del municipio individuano come «pineta-parco», il comune ha previsto la creazione di percorsi in piano per garantire l’afflusso dei tanti che hanno già acquistato il biglietto per quello che sarà l’evento dell’estate 2019 nella Locride. Certo è che, a 15 giorni dalla data del concerto, l’area che ospiterà il Jovabeach è già, drasticamente cambiata come si può vedere nelle immagini che abbiamo girato due giorni prima dell’inizio dei lavori. E se è innegabile che l’intervento abbia posto rimedio al problema delle mini discariche abusive che negli anni si erano accumulate alle spalle del porto, è anche vero che lo spianamento dell’intera area ha comportato la sparizione di molte dune di sabbia e della vegetazione spontanea caratteristica della macchia mediterranea. Un intervento radicale, e ci si augura passeggero, che ha reso un pezzo di spiaggia grande 80 mila mq, più simile alla luna che al paese bandiera blu a cui sono abituati residenti e turisti.

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Solidarietà, il Natale dell’I.C. Catanzaro Nord Est Manzoni

Mirko

Cosenza, cala il sipario su Il Bello dell’Italia

manfredi

Festival del Peperoncino: tra i partner la Coldiretti

manfredi
Click to Hide Advanced Floating Content