Ecco i soldi per il Ponte sullo Stretto, arriva l’emendamento: rimodulati i fondi, paga (anche) la Calabria

Le risorse risparmiate dallo Stato vengono recuperate dal Fondo di sviluppo e coesione
ponte sullo stretto

Arriva il quarto emendamento annunciato dal governo sulla manovra. Secondo quanto riporta l’Ansa, la proposta di modifica rimodula i fondi stanziati per il Ponte sullo Stretto prevedendo una riduzione degli oneri a carico dello Stato di 2,3 miliardi (su un totale di circa 11,6 miliardi al 2032).

Le risorse risparmiate dallo Stato vengono recuperate dal Fondo di sviluppo e coesione: 718 milioni arrivano dalla quota del fondo destinata alle amministrazioni centrali e 1.600 dalla quota destinata alle regioni Calabria e Sicilia. Tra gli emendamenti che saranno presentati oggi al momento non è previsto niente sul superbonus, confermano fonti di governo.

L’emendamento

Nell’emendamento depositato dal governo alla legge di bilancio si legge che per consentire l’approvazione da parte del CIPESS entro il 2024 del progetto definitivo del collegamento stabile tra la Sicilia e la Calabria, “è autorizzata la spesa complessiva di 9.312 milioni di euro, in ragione di 607 milioni di euro per l’anno 2024, 885 milioni di euro per l’anno 2025, 1.150 milioni di euro per l’anno 2026, 440 milioni di euro per l’anno 2027, 1.380 milioni di euro per l’anno 2028, 1.700 milioni di euro per l’anno 2029, 1.430 milioni di euro per l’anno 2030, 1.460 milioni di euro per l’anno 2031 e 260 milioni di euro per l’anno 2032”.

Viene inoltre autorizzata la spesa “di 718 milioni di euro, di cui 70 milioni di euro per l’anno 2024, 50 per l’anno 2025, 50 per l’anno 2026, 400 milioni di euro per l’anno 2027 e 148 milioni di euro per l’anno 2028, mediante corrispondente riduzione del Fondo per lo sviluppo e la coesione, periodo di programmazione 2021-2027”. Mentre la spesa di 1,6 miliardi “viene autorizzata, in ragione di 100 milioni per l’anno 2025, 100 milioni per l’anno 2026, 940 milioni di euro per l’anno 2027 e 357 milioni di euro per l’anno 2028 per l’anno 2029, mediante corrispondente riduzione risorse del Fondo per lo sviluppo e la coesione, periodo di programmazione 2021-2027, e imputata sulle risorse indicate per le Regioni Sicilia e Calabria dalla delibera Cipess n. 25 del 2 agosto 2023″.

© Riproduzione riservata

TI POTREBBE INTERESSARE
Sul posto sono presenti, oltre ai soccorritori, le squadre di Anas e delle Forze dell’Ordine per la gestione della viabilità in loco
La difesa ha dimostrato il non coinvolgimento nei fatti contestati e la totale inconsapevolezza di essere partecipe di un disegno criminoso
Accolta l'istanza difensiva all'esito dell'interrogatorio di garanzia in cui l'indagato si è avvalso della facoltà di non rispondere
Il progetto che ha partecipato alla call europea ha trai partner anche la Umg di Catanzaro, l'Università Mediterranea di Reggio, e la Regione Calabria
Il presidente Mancuso: “Il Consiglio si dota di una tecnologia emergente nell’ambito della sperimentazione ingegneristica”
Il comune nel Cosentino mira a diventare una meta ambita per gli amanti dell'arte, della cultura e della gastronomia
L'assessore regionale ai Trasporti Emma Staine: “Attuare un sistema di trasporti intermodale che possa agevolare il rilancio del territorio”
Iscritti sul registro i vertici di Endered Italia. L'inchiesta è partita dalla denuncia di un altra azienda a proposito delle gare per le convenzioni
I nuovi dettagli dall'inchiesta: dall'ex direttrice ai colleghi la "mobilitazione" per aiutare la candidata privilegiata a superare gli esami
L’iniziativa del Coordinamento provinciale a sostegno del popolo palestinese partirà da Piazza Matteotti
RUBRICHE

Calabria7 utilizza cookie, suoi e di terze parti, per offrirti il miglior servizio possibile, misurare il coinvolgimento degli utenti e offrire contenuti mirati.

Testata giornalistica registrata al Tribunale di Catanzaro n.1 del Registro Stampa del 7/02/2019.

Direttore Responsabile Mimmo Famularo
Caporedattore Gabriella Passariello

Calabria7 S.r.l. | P.Iva 03674010792

2024 © All rights reserved