Calabria7

Arrivano i rinforzi al Tribunale di Vibo: insediati quattro nuovi magistrati

Quattro giovani magistrati, tutte donne. Hanno prestato giuramento nell’aula “Emilio Sacerdote” del vecchio palazzo di Giustizia di Vibo Valentia nella mattinata di oggi. Sono i rinforzi pubblicamente chiesti dal presidente del Tribunale Antonio Erminio Di Matteo e del procuratore Camillo Falvo alla Commissione parlamentare antimafia nel corso delle rispettive audizioni.

Sono quatto magistrati ordinari che prenderanno da subito servizio negli uffici vibonesi. Si tratta di Francesca Loffredo e Gaia Calafiore che andranno a ricoprire il ruolo di giudici civili, Tiziana Di Mario che andrà a rafforzare la sezione Lavoro mentre Maria Cecilia Rebecchi completerà la pianta organica in Procura nei panni di sostituto procuratore. Alla cerimonia di insediamento hanno preso parte, tra gli altri, il presidente del Tribunale di Vibo Valentia Di Matteo e il procuratore Falvo che hanno sottolineato l’importanza di avere a disposizione altri quattro magistrati in un fase storica molto importante e delicata per il territorio vibonese alla vigilia dell’inizio del maxi processo “Rinascita Scott”.

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Agricoltura, i sindacati sospendono lo sciopero: “Da Patuanelli garanzie e rassicurazioni”

bruno mirante

Il maestro orafo Michele Affidato dona al ministro Franceschini il Pitagora d’Argento

Maria Teresa Improta

Vaccini anti-Covid, Calabria undicesima: 16mila dosi somministrate in un giorno

Mirko
Click to Hide Advanced Floating Content
Click to Hide Advanced Floating Content