Calabria7

Assenteismo nel distretto sanitario di Serra, a processo medici e infermieri

Aste giudiziarie truccate

Il gup del Tribunale di Vibo Valentia, Marina Russo, ha rinviato a giudizio 17 fra medici e infermieri in servizio nel distretto sanitario di Serra San Bruno, nel Vibonese, ed accusati di essersi assentati ingiustificatamente dal posto di lavoro. I reati ipotizzati – a vario titolo – sono quelli di truffa aggravata e continuata e false attestazioni di prestazioni lavorative. Le contestazioni coprono un arco temporale che va da gennaio ad aprile 2019. L’inchiesta è stata condotta sul “campo” dai carabinieri della Compagnia di Serra San Bruno con il coordinamento della Procura di Vibo Valentia. L’inizio del processo è stato fissato per il 27 aprile.

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Ucciso per sbaglio nel Vibonese, verso la riapertura il caso di Filippo Ceravolo

Mimmo Famularo

Regionali in Calabria, M5S sceglie il candidato presidente sulla piattaforma Rousseau

Mimmo Famularo

Incidente sul lavoro, operaio gravemente ustionato da fiamma ossidrica

manfredi
Click to Hide Advanced Floating Content