Calabria7

Assoallenatori Calabria, Pilato: “Nuovo direttivo regionale nel solco della continuità”

raffaele pilato

“Le elezioni per gli organi provinciali dell’Associazione Italiana Allenatori, volte al rinnovo delle cariche sociali e a stabilire i delegati per l’assemblea regionale per il quadriennio 2021-2024, hanno visto la sentita e solerte partecipazione degli iscritti”. E’ questo il primo motivo di soddisfazione espresso dal presidente dell’Aiac Calabria Raffaele Pilato, che sottolinea l’attivismo di un’associazione “che riconosce il lavoro fatto in questi anni e che vuole continuare a offrire un contributo strategico nell’interesse esclusivo di tutti gli allenatori di calcio”.

I nuovi presidenti provinciali

Il nuovo Direttivo regionale nasce sotto i migliori auspici e nello spirito di una completa continuità con l’attuale gestione, potendo contare sulla rielezione di tre presidenti provinciali uscenti (Gigi De Rosa a Cosenza, Gaetano Falbo a Crotone, Vincenzo Bruni a Vibo Valentia) e sulla elezione a presidente provinciale di Catanzaro di Pierantonio Caliò, segretario regionale uscente ed espressione del buon operato dell’attuale gruppo regionale guidato dal presidente Raffaele Pilato. La provincia di Reggio Calabria, sarà rappresentata dalla new entry Pasquale Sorgonà, già compagno di corso Uefa B dell’attuale presidente regionale Pilato.

Gli auguri di Pilato

“In attesa della comunicazione ufficiale da Coverciano – dichiara Pilato – sulla composizione dei direttivi e dei Delegati provinciali, ai neo eletti vanno i migliori auguri di buon lavoro, sicuro che la nostra associazione possa godere della più totale condivisione in ambito regionale per tradurre le proposte in progetti e azioni concrete anche a livello nazionale. Il sistema elettorale stabilito dall’Aiac nazionale – continua – prevede, purtroppo, l’esclusione dei candidati a presidenti provinciali sconfitti. Il mio augurio è quello che questi ultimi continuino, comunque, a dare il loro apporto per la crescita dell’Associazione con lo spirito di un sano confronto, nell’interesse esclusivo degli Allenatori e del calcio calabrese.Intendo ringraziare infine i componenti dei seggi predisposti nelle provincie per il buon esito di tutte le procedure elettorali”.

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Calcio, Serie C: il Rende esonera Andreoli

Mirko

Serie B, ecco le designazioni arbitrali per la 16^ giornata

Antonio Battaglia

La storia del Catanzaro Calcio come non si è mai letta

manfredi
Click to Hide Advanced Floating Content
Click to Hide Advanced Floating Content