Calabria7

Atletica per tutti: al ‘Mennea’ di Catanzaro l’edizione 2019

di Nico De Luca – Un progetto di inclusione incentrato sull’ attività sportiva che ha visto prepararsi e partecipare insieme alunni normodotati ed altri con disabilità motoria e cognitiva.

Si chiama Atletica per tutti ed è un’iniziativa partita dall’ idea di un insegnante di sostegno, Felice Izzi.

L’edizione 2019 si è tenuta al campo scuola Coni Pietro Mennea di Catanzaro, con la partecipazione di decine di ragazzi, appartenenti all’Itas Chimirri, al liceo Scientifico siciliani, alla società sportiva Fiamma ed alla UISP di Catanzaro.

“E’ una bella festa in cui facciamo atletica non agonistica ma promozionale – dice un raggiante Izzi,

presidente provinciale UISP Catanzaro. Facciamo gare di lancio del peso, del vortex, salto in lungo, corsa veloce sui 50 e 100 metri, steffetta ed un giro di pista finale lento tutti insieme. Così come a tutti diamo la stessa medaglia, perché attraverso lo sport possiamo crescere insieme.

Durante l’anno scolastico il progetto è servito a migliorare le capacità motoria dei ragazzi attraverso la pratica di un’attività di base completa e aggregante, capace di  aumentare l’autostima, il rispetto delle regole, l’accettazione della diversità.

Per la parte didattica i ragazzi sono stati seguiti dai tecnici Marcello Mondilla e Piero Mirabelli e dai docenti dell’Itis coordinati dalla professoressa Paola Chiodi.

Ora vorremmo migliorarci ancora – conclude Felice Izzi, che ha coordinato al microfono l’intera mattinata – il nostro sogno, assieme al prof. Riccardo Elia, baluardo UISP in Calabria-  è quello di coinvolgere anche altri istituti”.

 

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Paura nel Catanzarese, incendio lambisce deposito di gpl

Giovanni Bevacqua

La maggioranza: rotatoria di Giovino, una delle tante operazioni concrete

Carmen Mirarchi

Il fuorionda della Santelli: “Non sono in America ma a Catanzaro. Avete rotto i coglioni” (VIDEO)

Maurizio Santoro
Click to Hide Advanced Floating Content