Calabria7

Autista pretende la mascherina sul bus: aggredito da un passeggero

autista aggredito

Un autista è stato aggredito oggi al capolinea Atac di via Casilina, all’incrocio con viale Palmiro Togliatti.

L’autore dell’aggressione è un 27enne. L’uomo, che avrebbe anche tentato di rubare il tesserino aziendale del conducente, è stato arrestato

L’autista di un bus è stato aggredito da un passeggero al quale aveva chiesto di indossare la mascherina per salire a bordo del mezzo pubblico.

Questo quanto accaduto oggi al capolinea Atac di via Casilina, all’incrocio con viale Palmiro Togliatti. L’autore dell’aggressione è un cittadino italiano di 27 anni, l’uomo è stato arrestato dalla Polizia di Stato con le accuse lesione a incaricato di pubblico servizio, resistenza a pubblico ufficiale e rapina.

Quest’ultima accusa è stata formulata perché l’uomo nell’aggressione avrebbe cercato di rubare il tesserino aziendale del conducente.

L’autista è stato refertato con 7 giorni di prognosi. Sul posto è intervenuta anche una guardia che si trovava nella stazione metro vicina e ha notato la scena, per lui la prognosi è di un giorno.

Raggi: “Episodio vergognoso che condanniamo con forza”

“Un episodio vergognoso che condanniamo con forza. Al dipendente tutta la nostra solidarietà e vicinanza”, ha affermato la sindaca di Roma, Virginia Raggi, in un post su Twitter.

 

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Uccide il cane del compagno lanciandolo dalla finestra

Andrea Marino

Nuovo Dpcm Natale, il ministro Boccia: “Coprifuoco a Capodanno”

Mimmo Famularo

Coronavirus, sindaco di Montichiari: “Io cacciatore di mascherine”

Andrea Marino
Click to Hide Advanced Floating Content