Auto si schianta contro un muro, cinque giovani feriti: tre in prognosi riservata

L’utilitaria sulla quale viaggiava il gruppo di giovani è ridotta a un groviglio di lamiere accartocciate
tiramisù vegano

E’ pesantissimo il bilancio dell’incidente stradale avvenuto durante la notte nel comune di Cariati – in provincia di Cosenza -. Cinque giovani coinvolti nel sinistro. Tre di loro, in base a quanto appreso da fonti sanitarie, sarebbero in prognosi riservata. I feriti si trovano ricoverati negli ospedali Annunziata di Cosenza, Giannattasio di Rossano e San Giovanni di Dio a Crotone. Il violento incidente è avvenuto in prossimità di un villaggio turistico sito a pochi chilometri da via Santa Maria, in contrada Vascellero. Per cause tuttora in corso di accertamento, un’Opel Corsa con a bordo cinque ragazzi si è schiantata contro un muro. Sul posto sono intervenuti il personale sanitario del 118 e i Carabinieri locali. L’utilitaria sulla quale viaggiava il gruppo di giovani è ridotta a un groviglio di lamiere accartocciate.

© Riproduzione riservata

TI POTREBBE INTERESSARE
Sedici tunisini sono stati bloccati mentre con una barca di legno di 6 metri stavano facendo rotta verso l'isola
Il presidente in carica vince al secondo turno contro il candidato dell'opposizione Kemal Kilicdaroglu
Lo rende noto il sindacato Uilpa, dopo una lunga mediazione da parte dei colleghi, l'agente è stato liberato
I carabinieri hanno trovato sul posto e sequestrato il coltello presumibilmente usato per il ferimento
Sembrerebbe trattarsi di un "tracciante", ovvero un liquido che viene immesso in caso di una perdita di acqua
"È passato un anno esatto da quando il Comune di Cosenza ha emesso delle ordinanze per inagibilità e urgente messa in sicurezza/demolizione"
Il senatore Rapani: "Avrei preferito l'avvio dei lavori di bonifica per la messa in sicurezza dell’impianto di rifiuti pericolosi"
Alle 3.30 fiamme altissime sono divampate all’interno di tre cabine, pare scatenatesi da un balcone di queste ultime
Il piccolo di 4 anni, in fin di vita per un tumore, aveva bisogno del test per il trasferimento in ospedale. Accusati di tentato omicidio
I partecipanti alla ricerca con un livello complessivo di attività più elevato avevano una maggiore tolleranza al dolore
RUBRICHE

Calabria7 utilizza cookie, suoi e di terze parti, per offrirti il miglior servizio possibile, misurare il coinvolgimento degli utenti e offrire contenuti mirati.

Testata giornalistica registrata al Tribunale di Catanzaro n.1 del Registro Stampa del 7/02/2019.

Direttore Responsabile Mimmo Famularo
Caporedattore Gabriella Passariello

Calabria7 S.r.l. | P.Iva 03674010792

2023 © All rights reserved