Calabria7

Autobus si ribalta, muore donna: autista calabrese indagato per omicidio stradale

E’ indagato per omicidio stradale e lesioni l’autista del bus di turisti che questa mattina è uscito di strada nei pressi di Monteriggioni sulla Firenze-Siena. Un incidente che ha provocato la morte di una donna di 40 anni e numerosi feriti di cui 8 in codice rosso.

Sull’incidente la magistratura senese ha aperto un fascicolo. L’autista del mezzo è un trentaticinquenne di Castrovillari, in provincia di  Cosenza. Gli inquirenti che indagano sul caso sono al lavoro per ricostruire l’esatta dinamica dell’incidente.

Il pullman a due piani, con un gruppo di turisti dell’est Europa, era partito stamani da Montecatini ed era diretto a Siena. L’autista è già stato sottoposto ad alcoltest e sarebbe risultato negativo. Il mezzo ha sfondato il guardrail ed è finito in una scarpata terminando la sua corsa in un bosco. Nessuno avrebbe visto l’incidente dall’Autopalio. A dare l’allarme sono stati tre boscaioli che stavano lavorando vicino a dove il bus ha terminato la sua corsa.

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Asp Catanzaro sciolta per mafia dal CdM

manfredi

L’ex governatore Scopelliti lascia il carcere con permesso di lavoro

Matteo Brancati

Evade da domiciliari per estorcere denaro, un arresto a Roccella Jonica

Mirko
Click to Hide Advanced Floating Content