Calabria7

Aveva in casa un piccolo arsenale, arrestato uomo nel Cosentino

La Squadra mobile di Bisignano ha arrestato F.M.R.G., 38enne del luogo, in flagranza di reato per detenzione di sostanza stupefacente ai fini di spaccio, detenzione di armi clandestine e detenzione abusiva di munizionamento. In un magazzino appartenente all’uomo sono stati ritrovate 3 buste di nylon contenenti oltre 2,3 kg di marijuana, parte della quale ancora confezionata, oltre a quasi 200 cartucce per pistola  e per fucile.

La perquisizione è stata poi estesa presso l’abitazione dell’uomo, dove, oltre ad marijuana, sono stati ritrovati una carabina ad aria compressa con ottica di precisione,  un pugnale un barattolo di vetro contenente olio di marijuana, due bilancini di precisione, e un revolver marca calibro 32 e una pistola semiautomatica marca Regina calibro 6,35, ambedue sprovvisti di matricola.

Nell’appartamento è stata anche e sequestrata la somma di circa 500 euro in banconote di vario taglio, verosimilmente provento dell’attività di spaccio. Le armi sequestrate verranno inviate presso i laboratori della Polizia Scientifica per specifici accertamenti balistici.

 

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Incidente stradale a Cropani, coinvolte due auto: tutti i passeggeri in ospedale (FOTO)

Antonio Battaglia

Catanzaro, falsi ricoveri per rimborsi: sequestri per oltre 10 mln a “Villa Sant’Anna” (VIDEO)

Maurizio Santoro

Vetrata danneggiata in Galleria Mancuso a Catanzaro, vandalo identificato da telecamere

Mimmo Famularo
Click to Hide Advanced Floating Content
Click to Hide Advanced Floating Content